Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Serie TV da vedere tratte dai libri

SERIE TV DA VEDERE TRATTE DAI LIBRI

Sicuramente i vostri genitori almeno una volta vi avranno assillato con una ramanzina del tipo “Perché stai sempre a guardare serie TV e non ti leggi un bel libro?”, eppure la serialità non è di certo un'invenzione della TV e romanzi di tutto rispetto come per esempio quelli di Dostoevskij sono stati pubblicati a puntate sulle riviste.
Certo, oggi Netflix mette online un'intera stagione in un colpo solo, ma conosciamo bene l'attesa della puntata successiva in arrivo solo dopo una settimana: la stessa sensazione la provavano anche i lettori del romanziere russo e degli autori di feuilleton francesi o inglesi, che a tutti gli effetti possono essere considerati gli antesignani dei nostri telefilm.
Ecco, ora avete pronta una risposta di tutto rispetto con cui zittire quegli adulti saccenti.

Se vuoi far da solo leggi: Come trovare una serie TV da vedere

Serie TV tratte dai libri

SERIE TV ISPIRATE AI LIBRI: QUELLE DA VEDERE ASSOLUTAMENTE

Filiazioni storiche a parte, sono tante le serie che sono tratte direttamente dai libri, non per forza di fiction. Vediamo insieme una lista delle migliori serie TV tratte dai libri attualmente in circolazione:

  • Masters of Sex (2013 – in corso, Showtime): Michael Sheen e Lizzy Caplan vestono i panni di William Masters e Virginia Johnson, due pionieri nello studio della sessualità. I due personaggi sono realmente esistiti e di fatto il telefilm è tratto tanto dalla biografia firmata da Thomas Maier quanto dal volume L'atto sessuale nell'uomo e nella donna che raccoglie i loro studi. Naturalmente le vicende raccontate nella serie sono state leggermente romanzate e adattate allo scopo di essere più avvincenti, ma la base scientifica resta.
     
  • Sherlock (2010 – in corso, BBC One): quella di Steven Moffat e Mark Gatiss non è affatto la prima trasposizione dei libri di Conan Doyle su piccolo schermo, ma si tratta forse della versione più riuscita nonostante le tante differenze. La serie è infatti tanto fedele nello spirito quanto traditrice nella lettera, nel senso che l'ambientazione ai giorni nostri causa molti cortocircuiti, sempre però nel rispetto dello spirito dell'opera originaria. E con le quarta stagione in arrivo la situazione si farà ancora più interessante.
     
  • Game of Thrones (2011 – in corso, HBO): la cosa curiosa del rapporto tra i romanzi di George R. R. Martin è che ormai è completamente andato in mille pezzi. Come è infatti noto lo scrittore non è riuscito a finire in tempo il sesto libro della serie e pertanto la sesta stagione conterrà eventi inediti anche ai lettori. In prospettiva ciò significa che la linea narrativa dei due prodotti è destinata ad allontanarsi progressivamente, andando a costituire due mondi separati per quanto paralleli.
     
  • Shadowhunters (2016 – in corso, Netflix): per un film che non ha avuto molto successo, ovvero Città di ossa del 2013, ecco arrivare una produzione seriale, probabilmente più adatta a raccogliere tutto il materiale dei sei romanzi di Cassandra Clare (e ai quali sono collegati altri tre cicli e altri tre libri spin-off separati). La storia è quella di Clary Fray, una ragazza che scopre di essere una Shadowhunter, ovvero un essere umano con sangue angelico in grado di combattere contro i demoni che di tanto in tanto riescono a tornare sulla Terra.  
     
  • Hannibal (2013 – 2015, NBC): tratta dai libri Thomas Harris che hanno dato vita a ben cinque film, questa serie – una delle più sanguinarie di tutto il panorama tv – si è appropriata di tanti elementi della fonte letteraria per costruire una storia del tutto nuovo, quasi una versione alternativa. Il rapporto di rivalità – tensione omoerotica tra il colto killer Hannibal Lecter e lo psichiatra Will Graham, accennato nei romanzi, è infatti al centro di una trama che ci porta tra i recessi più oscuri della mente umana.


Scopri tutti i nostri consigli sulle Serie TV da non perdere assolutamente:



(foto: Sherlock, courtesy of BBC Wales)
 

Commenti

Commenta Serie TV da vedere tratte dai libri.
Utilizza FaceBook.