Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Serie TV di fantascienza: 5 titoli imperdibili

SERIE TV DI FANTASCIENZA: 5 TITOLI IMPERDIBILI

Prevedere l'imprevedibile, farsi domande scomode, narrare i possibili sviluppi delle moderne tecnologie e raccontare l'inimmaginabile: sono questi i compiti e le prerogative delle serie TV di fantascienza, genere da sempre meno popolare di altri, ma forse anche per questo maggiormente affascinante.
Certo, i dischi volanti, gli alieni, gli esperimenti genetici e via dicendo potrebbero non piacere a tutti, ma fortunatamente la fantascienza non è solo questo, e anzi spesso arriva a farci vedere cose che ancora non avevamo capito su noi stesso gettando uno sguardo verso il futuro.
Nel corso degli anni la televisione non si è lasciata sfuggire la possibilità di ospitare i migliori prodotti della sci-fi, adattando materiale preesistente o realizzandone di nuovi. Vediamo allora quali sono i titoli imperdibili di questo filone di serie TV da vedere di fantascienza.

Se vuoi fare da solo leggi: Come trovare una serie TV da vedere

Serie TV di Fantascienza: le imperdibili

SERIE TV DI FANTASCIENZA DA VEDERE: LE PIU' BELLE

Scopri quali sono le serie TV di fantascienza più belle da vedere in assoluto... Noi te ne proponiamo 5:

  • Star Trek (1968 – in corso): a partire dalla serie classica degli anni '60 la creatura di Gene Roddenberry ci ha immerso nello spazio sconfinato in compagnia di un equipaggio incaricato di esplorare nuovi mondi. Il testimone è poi stato preso da The Next Generation degli anni '80-90 e poi da Deep Space Nine, che addirittura si è occupata di geo-politica interplanetaria e poi tornare alle basi prima con Voyager e quindi Enterprise. Tutte le serie sono improntate a far discutere, proponendo dilemmi morali, salti logici ed esercizi di relativismo, come giusto che sia per un universo in cui tante razze diverse convivono più o meno pacificamente.
     
  • Doctor Who (1963 – in corso, BBC): con quasi mezzo secolo di storia alle spalle la serie britannica legata al Signore del Tempo conosciuto come il Dottore è uno dei prodotti più longevi della televisione. La formula è in effetti pensata per durare a lungo: a bordo del suo Tardis, che ha le fattezze di una tipica cabina telefonica inglese, il protagonista viaggia attraverso lo spazio e il tempo per risolvere i problemi delle persone/esseri in difficoltà e tentando di risolvere le cospirazioni in cui viene a trovarsi. Al suo fianco un compagno di viaggio terrestre, spesso e volentieri di sesso femminile.
     
  • Black Mirror (2001 – in corso, Channel 4 – Netflix): sulla falsariga di vecchie serie antologica come Ai confini della realtà, The Outer Limits e simili, il prodotto ideato da Charlie Brooker, già autore dell'horror satirico Dead Set, propone storie autonome con protagonisti sempre differenti. Black Mirror si pone come uno sguardo attento, disincantato e cinico su ciò che ci aspetta, spesso estremizzando situazioni e pericoli connesse all'abuso o alla pervasività estrema di una tecnologia che ormai facciamo quasi fatica a captare. A decretare il successo anche i famosi finali a sorpresa che lasciano con il fiato sospeso.
     
  • Fringe (2008 – 2013, Fox): degna erede di X-Files, che si può definire fantascienza solo in parte, nonostante i tanti temi trattati, Fringe ha saputo unire il genere poliziesco alle suggestioni sci-fi, portando sul piccolo schermo idee come i poteri mentali, gli universi paralleli, mutazioni genetiche e così via. Il titolo infatti si riferisce a una branca della scienza che investiga fenomeni inspiegabili, di interesse anche per il governo americano. Quella che parte come una serie investigativa diventa poi un'epica dalle proporzioni planetarie.
     
  • Battlestar Galactica (1978 – 2010): in un tempo imprecisato le colonie che la razza umana ha inviato in avanscoperta stanno perdendo una lunghissima guerra contro una razza di essere cibernetici noti come Cyloni, da loro stessi creati. La situazione precipita quando l'attacco finale di questi lascia in vita solo circa 50mila uomini, protetti dalla colossale nave spaziale Galactica, sorta di nuova arca di Noè che percorre lo spazio alla ricerca di un nuovo pianeta da abitare.


Non perderti il Catalogo Netflix sempre aggiornato e scopri tutti i nostri consigli sulle Serie TV più belle:

(Foto: Battlestar Galactica, courtesy of Universal Television)

Commenti

Commenta Serie TV di fantascienza: 5 titoli imperdibili.
Utilizza FaceBook.