Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Serie TV divertenti da vedere: le migliori che hanno vinto un Emmy

SERIE TV DIVERTENTI DA VEDERE: LE MIGLIORI CHE HANNO VINTO UN EMMY. Come un po' tutti sanno, gli Emmy Awards sono per la televisione ciò che gli Oscar rappresentano per il cinema: un certificato di eccellenza, riconosciuto dalla maggior parte del grande pubblico e variamente contestato da coloro che sono sempre decisi a lottare contro l'establishment. Rispetto agli Oscar però intorno agli Emmy non nascono così tanti discorsi di marca complottista, e in generale le decisioni prese dalla giuria sono ritenute alquanto valide, per quanto naturalmente discutibili in qualche caso. È per questo motivo che, nel caso si volesse avere a disposizione una lista di serie tv di alto livello da recuperare, non si potrebbe fare scelta migliore dello scorrere il palmarès dei vincitori delle scorse edizioni. Noi ci abbiamo provato con le serie tv da vedere più divertenti, e questa è la nostra lista di quelle imperdibili anche perché appoggiate proprio dagli Emmy. 

Vuoi trovare una bella serie TV? Scopri come fare: Come trovare una bella serie TV

serie tv divertenti che hanno vinto un emmy

SERIE TV DIVERTENTI: QUELLE CHE HANNO VINTO UN EMMY. Ecco allora le migliori serie TV che hanno vinto un Emmy

  • Modern Family (2009 – in corso, ABC): sono 5 gli Emmy finora conquistati da questa sit-com che si fregia di essere la prima commedia ad avere rappresentato una famiglia omosessuale con tanto di bambina adottata. Moderno ma al tempo stesso tradizionale, il telefilm che non è altro che la cronaca quotidiana di tre famiglie particolari connesse da vari legami di parentela, alle prese con idiosincrasie comuni e piccoli grandi litigi di tutti i giorni. 
  • Veep (2012 – 2015, HBO): la serie firmata da Armando Iannucci è una sorta di remake americano di quanto visto nella britannica The Thick of It, che raccontava in chiave comica i retroscena di due premier del Regno Unito. In questo caso, invece, Julia Louis-Dreyfus è prima Vicepresidente e poi Presidente degli Stati Uniti, e la serie racconta degli sforzi del suo team per mantenere a galla un'amministrazione costantemente minacciata da errori più o meno grotteschi.
  • 30 Rock (2006 – 2013, NBC): Tina Fey è la creatrice e una delle protagoniste di questa innovativa serie satirica che prende in giro lo stesso canale che la distribuisce. Ispirata alla sua esperienza al Saturday Night Live, 30 Rock racconta il surreale dietro le quinte di una commedia a sketch intitolata TGS with Tracy Jordan, con tutti i guai e gli equivoci che di solito il grande pubblico ignora.
  • Will & Grace (1998 – 2006, NBC): lui è un avvocato gay, serio e posato, lei una decoratrice di interni, decisamente fuori di testa. Sono migliori amici e conviventi, ma anche i protagonisti di una delle serie tv più divertenti di sempre. Alla coppia “di fatto” si aggiungono i più estremi Karen, ricca e alcolizzata assistente di Grace sempre con un drink in mano, e Jack, il migliore amico di Will, attore fallito molto estroverso e particolarmente colorato.
  • Frasier (1993 – 2004, NBC): una delle sit-com di maggiore successo di tutti i tempi, con ben cinque Emmy consecutivi vinti tra il 1994 il 1998. E il bello è che si tratta di uno spin-off, genere produttivo che raramente dona delle soddisfazioni. Protagonista della serie è Frasier Crane, già visto in Cheers, uno psichiatra che torna a Seattle per occuparsi del padre, un poliziotto in pensione, e per riallacciare i rapporti con il fratello, anch'egli psichiatria, al quale lo lega un rapporto di rivalità.

(Foto: Modern Family, courtesy of Lloyd-Levitan Productions, 20th Century Fox Television)

Commenti

Commenta Serie TV divertenti da vedere: le migliori che hanno vinto un Emmy.
Utilizza FaceBook.