Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Serie Tv per ragazze: quelle che dovrebbero vedere anche i maschi

SERIE TV PER RAGAZZE: QUELLE CHE DOVREBBERO VEDERE ANCHE I MASCHI

Viviamo in un'epoca in cui le distinzioni di genere si stanno sempre più assottigliando e confini ed etichette che una volta sembravano incisi nella roccia ora appaiono flessibili e mutevoli. Considerazioni politiche e sociali a parte, per usare parole povere possiamo tranquillamente affermare che un ragazzo sorpreso a guardare una serie tv per ragazze (definizione per l'appunto destinata a scomparire) non è più costretto a vergognarsi come una volta.
E lo stesso succede anche dall'altra parte della barricata, con produttori, sceneggiatori e registi che sono sempre più consapevoli che anche la loro serie TV da vedere destinata a un target di ragazze verrà guardato da un discreto numero di spettatori di genere maschile, giocando molto su questa confluenza di sguardi.

Leggi i nostri consigli su Come trovare una serie TV da vedere

Serie TV per ragazze: quelle che dovrebbero vedere anche i maschi

SERIE TV DA VEDERE: QUELLE PER RAGAZZE E PER RAGAZZI

Quali sono allora le Serie tv per ragazze che dovrebbero essere viste anche dai maschi, anche solo per prepararsi a questi cambiamenti?
Ecco la nostra lista:

  • Buffy l'ammazzavampiri (1997 – 2003, The WBP – UPN): la serie di Joss Whedon può essere catalogata come per maschi o per femmine? È vero che ci sono vampiri e mostri a non finire, ma d'altro canto circa metà del cast è composto da ragazze e gli intrecci emotivi e sentimentali hanno grande importanza in tutti gli episodi. Di sicuro si tratta di un piccolo capolavoro della serialità televisiva.
     
  • Sex and the City (1998 – 2004, HBO): un ragazzo che vuole scoprire davvero cosa passa nella testa delle donne non può prescindere da questa serie in cui quattro amiche si incontrano di frequente per darsi supporto a vicenda e parlare a ruota libera della propria vita, di sesso, lavoro, sogni e aspettative, scarpe e ancora sesso. Sì, si parla molto di sesso, e con toni non proprio leggiadri. Ma è proprio in questo risiede l'utilità e la bellezza dello show.  
     
  • Girls (2012 – in corso, HBO): la creatrice, sceneggiatrice e protagonista Lena Dunham è considerata come una delle femministe più influenti nello showbusiness contemporaneo. La prova sta proprio in questo show, in cui si parla della vita di quattro donne che vivono a New York, ma senza finzioni o stravolgimenti di comodo, a volte anche andando a finire in territori piuttosto grevi (ma per questo molto realistici).
     
  • The Vampire Diaries (2009 – in corso, The CW): se invece desiderate spegnere il cervello e immergervi totalmente in una fantasia femminile questa è la serie che fa per voi. Una sorta di soap opera in cui al posto di milionari, stilisti e costruttori ci sono vampiri, sortilegi, cloni e qualunque genere di diavolerie possa venirvi in mente. E in più Nina Dobrev, che non è proprio un brutto incentivo.
     
  • Scream Queens (2015 – in corso, Fox): e se American Horror Story diventasse una commedia a tinte horror con protagoniste un gruppetto di ragazze? Non siete i primi a pensarci, anzi, ha già provveduto proprio Ryan Murphy, creatore di entrambe le serie. Emma Roberts, Lea Michele, Abigail Breslin, Skyler Samuels fanno parte di una confraternita che viene presa di mira da un serial killer noto come il Red Devil, il quale sta ripetendo gli omicidi compiuti 20 anni prima.
     
  • Revenge (2011 – 2015, ABC): se invece desiderate una versione in gonnella del classico Conte di Montecristo (magari non avete voglia di leggere il mattone di Alexandre Dumas), questa serie spinge maggiormente sul lato melodrammatico della vicenda ma senza esagerare troppo. Protagonista è la Emily Thorne di Emily VanCampo, che ritorna a esigere la propria vendetta contro coloro che causarono il tracollo del padre, accusato ingiustamente di attività terroristica.

(Foto: The Vampire Diaries, Courtesy of Warner Bros. Television, CBS Television Studios, Alloy Entertainment, Outerbanks Entertainment, Bonanza Productions, Sim Video)
 

SERIE TV PER RAGAZZE DA VEDERE: LE MIGLIORI

Se cerchi altre serie TV per ragazze leggi:


Non perderti il Catalogo Netflix Italia per restare sempre aggiornato su Serie TV e film!

Commenti

Commenta Serie Tv per ragazze: quelle che dovrebbero vedere anche i maschi.
Utilizza FaceBook.