Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Sex and the City, 5 ragioni per vedere la serie cult

SEX AND THE CITY: PERCHÉ È UNA SERIE TV DA VEDERE. Avete mai sentito parlare di Carrie Bradshaw, Samantha Jones, Charlotte York e Miranda Hobbes? A meno che non abbiate vissuto su un altro pianeta negli ultimi diciotto anni, sicuramente avrete sentito nominare Sex and The City: anzi, forse proprio perché tutti ne parlano e tutti sembrano avere guardato questa serie tv, questo vi spinge a fare gli anticonformisti e a non vederla. Bene, noi vi dimostreremo che vale davvero la pena iniziare a seguire le vite patinate delle quattro amiche più folli di New York. Una volta conosciute, supererete la loro mancanza solo bevendo tanti (ma tanti) Cosmopolitan!

Leggete anche: Serie tv da vedere

Serie TV: i motivi per rivedere Sex and the City

SEX AND THE CITY: 5 MOTIVI PER VEDERE LA SERIE. Pensate che sia una serie ormai vecchia e datata, visto che la prima stagione risale al 1998? Siete sulla cattiva strada. Pensate sia troppo frivola? Ripensateci. È una serie tv firmata HBO (e visto i serial che il canale americano riesce a sfornare è già indice di qualità) che racconta la vita di quattro donne e amiche indipendenti e in carriera, alle prese con le loro avventure quotidiane, tra lavoro, amicizia e amore. È una delle prime serie femministe, ma raccontata con leggerezza. Se questi motivi non vi bastano, però, ecco 5 ragioni per cui vale davvero la pena iniziare a vedere (o rivedere) Sex and The City.

  • New York. Sex and The City senza New York non esisterebbe o comunque non sarebbe la stessa. La Grande Mela non è solo lo scenario in cui si svolgono le avventure delle protagoniste, è parte integrante della trama, è la vera protagonista della serie tv. Non solo conoscerete i locali più alla moda della città, ma vivrete i suoi luoghi più iconici – da Central Park alla Fifth Avenue, da Soho a Greenwich, da Manhattan a Brooklyn – e alla fine l’unica cosa che vorrete fare è prenotare un biglietto solo andata per New York!
  • La moda. Se amate la moda in tutte le sue forme, non potete certo perdervi la serie più amata dalle fashion addicted. Tutte (o comunque in molte) sognano di avere una cabina armadio come quello di Carrie (interpretata da Sarah Jessica Parker), che utilizza la moda come segno distintivo della sua personalità ed eccentricità. Insomma, perché a New York non ci si veste solo di nero.
  • L’irriverenza. Il motivo per cui Sex and The City è tutt’oggi una serie cult è semplice: rimane attuale e super moderna. È una delle prime serie in cui si parla liberamente di sesso, amicizia, amore e relazioni con sfacciataggine, senza tabù o messaggi impliciti. Esempio sublime di schiettezza in tal senso è Samantha Jones, interpretata da Kim Cattral, le cui perle di saggezza, per inciso, valgono da sole il motivo per non perdersi Sex and The City per niente al mondo.
  • Il mix perfetto tra comicità e romanticismo. Sex and The City è una serie tv leggera, divertente (le risate sono assicurate), ma allo stesso tempo non mancano il romanticismo, le delusioni d’amore, gli isterismi e anche le riflessioni su tante tematiche diverse, dai rapporti di amicizia al matrimonio, dalla ricerca dell’amore vero ai tradimenti, dalla carriera alla maternità, dall’aborto alla malattia.
  • Non si impiega troppo tempo a vederla. Se state pensando “vorrei vederla, ma non ho tempo”, vi farà piacere sapere che Sex and The City ha puntate molto più brevi della maggioranza delle serie tv. Ogni episodio dura meno di mezz’ora, quindi vedere le sei stagioni sarà velocissimo. Arrivati al termine, vi lancerete sui due film sequel… e poi? Si può sempre iniziare a rivederla dall’inizio o scegliere una serie simile!

Volete cercate una serie da soli? Leggete anche: Come trovare una bella serie tv da vedere

SERIE TV DA VEDERE: LA GUIDA. Vuoi trovare serie tv da vedere? Consulta le nostre risorse:   

(Foto: Courtesy of HBO)

Commenti

Commenta Sex and the City, 5 ragioni per vedere la serie cult.
Utilizza FaceBook.