Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Ucciso un attore di Harry Potter

Robert KnoxHarry Potter, le novità: Harry Potter and the Cursed Child: il punto sul capitolo 8

La Gran Bretagna è sotto shock. Il diciottenne Robert Knox,  il giovane attore anglosassone che era stato scelto per il ruolo di Marcus Belby in “Harry Potter E Il Principe Mezzosangue”, prossimo film della saga del maghetto di Hogwarts, è stato assassinato nelle prime ore della mattina nel corso di una rissa in un pub di Sidcup, nel Kent. Secondo quanto riportato dal quotidiano inglese Daily Telegraph, Rob è stato accoltellato mentre tentava di difendere il fratello più piccolo, Jamie, di soli sedici anni. La rissa sarebbe scattata per il furto di un cellulare. Per l’omicido la polizia ha rivelato di aver arrestato un ragazzo di ventuno anni, che rimarrà in carcere in attesa di giudizio. Knox è stato portato all’ospedale Regina Elisabetta a Woolwich, nel sud di Londra, dove è stato dichiarato clinicamente morto. Oltre a lui altri quattro ragazzi sono rimasti feriti nel locale.

Il giovanissimo attore aveva appena terminato le riprese del film che gli avrebbe potuto spalancare le porte verso una florida carriera, dopo aver fatto solo da comparsa in numerose pellicole. La Warner Bros, casa di produzione del film di Harry Potter, ha rilasciato un comunicato stampa unendosi al dolore manifestato dalla nazione:  “Tutti siamo commossi e tristi per questa notizia, e in questo momento esprimiamo le nostre condoglianze ai familiari e agli amici di Robert”.

Commenti

Commenta Ucciso un attore di Harry Potter.
Utilizza FaceBook.