Spettacolo

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Vaporidis sfida Scamarcio

Nicolas Vaporidis e la bella Valentina IzumiE’ una delle stagioni più floride per il cinema nostrano, i dati sono inconfutabili, e in questa settimana arrivano nelle sale italiane due film attesissimi, grazie soprattutto ai protagonisti maschili impegnati nelle pellicole. Apre le danze domani “Questa notte è ancora nostra”, ultima fatica cinematografica di Nicolas Vaporidis, per la regia di Paolo Genovese e Luca Miniero. Per chi si aspetta un qualche legame con il fortunatissimo “Notte prima degli esami” dovrà semplicemente accontentarsi dell’ennesimo omaggio a Venditti nella scelta del titolo. In questa commedia divertente ma dalle tematiche molto complicate e attuali, Nicolas interpreta Massimo, un venticinquenne romano che lavora nell’impresa di pompe funebri del padre ma sogna di sfondare nella musica insieme all’amico e collega Andrea. Un pittorico produttore consiglia loro, per cercare di fare fortuna nel mondo della musica, di scritturare una cinesina come cantante per completare la band. Dopo diverse audizioni i due si imbattono casualmente in Jing (Valentina Izumi), una bella ragazza cinese che però proprio non ne vuole sapere di cantare con loro. L’unico modo che rimane ai due amici per convincerla è cercare di far innamorare Jing di Massimo. Ma la strada non sarà certo in discesa, visto che la ragazza è destinata a un matrimonio combinato, per volontà di genitori ipertradizionalisti. Nel film Vaporidis vestirà anche le inediti vesti di cantante in due brani scritti da Daniele Silvestri.

 
Il cast di "Colpo d'occhio": Riccardo Scamarcio, Vittoria Puccini e Sergio Rubini“Questa notte è ancora nostra” anticipa di due giorni l’uscita di un’altra pellicola destinata a sbancare i botteghini nostrani: torna nelle sale Riccardo Scamarcio con “Colpo d’occhio”, un film che, come svelato dal regista e protagonista Sergio Rubini “racconta il rapporto dell’uomo con la propria ombra, il conflitto tra il critico e l’artista, tra due figure speculari che si attraggono e si respingono in un dramma ambiguo in cui ho voluto che la recitazione fosse curata e talvolta volutamente teatrale”. E’ la storia di Adrian (interpretato dal protagonista di “Tre metri sopra il cielo” e “Ho voglia di te”), un giovane scultore di provincia desideroso di affermare il suo talento nel mondo dell’arte, di Gloria (Vittoria Puccini) giovane studiosa d’arte ed ex compagna di Lulli (Sergio Rubini), un intellettuale di fama mondiale. Tra Adrian e la ragazza nasce subito un’intesa e Gloria diventa musa ispiratrice delle opere scultoree del giovane nonché suo agente. Al talentuoso artista si interessa però anche Lulli, che affascina e circuisce Adrian per gelosia, favorendone l’ascesa nel mondo dell’arte. Gloria, che in realtà ha capito le mire del suo vecchio compagno, non riesce a salvare il suo nuovo amore. La vicenda si sviluppa in un crescendo di ambiguità, complicità e inganni, in un continuo ed inesorabile conflitto tra arte e razionalità, tra gioventù e maturità.
 
Il trailer di “Questa notte è ancora nostra”:
 
 

Il trailer di "Colpo d'occhio":

 

 

Chi preferite tra Scamarcio e Vaporidis?  http://forum.studentville.it/musica-cinema-tv/20945-scamarcio-o-vaporidis.html#post68198

 

Simone Gambino

Commenti

Commenta Vaporidis sfida Scamarcio.
Utilizza FaceBook.