Sport

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

F1: ufficiale il ritorno di Alonso alla Renault

Dopo tante voci ora è arrivata l\'ufficialità: Fernando Alonso ha firmato due anni di contratto, con la Renault. Il pilota spagnolo, che aveva già rescisso il contratto che lo legava alla McLaren-Mercedes, dove ha vissuto il dualismo con Hamilton, torna quindi dopo una sola stagione al team di Briatore con il quale si è aggiudicato i Mondiali di Formula Uno nel 2005 e 2006. Troverà come secondo Nelson Piquet Junior.

 

La Renault è uscita pulita dalla spy story ed ha potuto riabbracciare il figliol prodigo Fernando Alonso che solo un anno fa aveva lasciato il team francese per approdare alla McLaren ed essere ancora competitivo nella lotta per il Mondiale piloti. Peccato però che abbia incontrato il ben noto dualismo con Lewis Hamilton e, dopo che la scuderia di Woking si è espressamente schierata con il giovane inglese, ha deciso di cambiare aria. Sembrava dovesse passare alla Toyota, ma è sempre stata la Renault, che può mettergli a disposizione una macchina competitiva, il suo primo pensiero. \"\"

E\' lo stesso asturiano dalle pagine del suo sito web ad annunciare ufficialmente il suo ritorno in Renault. Il 26enne pilota di Oviedo si ricongiunge con il team diretto da Flavio Briatore, l\'uomo che lo lanciò nel firmamento della Formula Uno e gli permise di mettere fine con autorità all\'era-Schumacher con cui nel 2005 e 2006 riuscì nell\'impresa di vincere due titoli. Alonso firma con la Renault un contratto biennale che gli lascia aperta la possibilità di lasciare però il team francese già alla fine del 2008, in caso di risultati non soddisfacenti e previo pagamento di una penale, nel caso in cui si aprisse una porta che non ha mai nascosto di voler varcare, quella della Ferrari. Dal suo sito l\'asturiano si dice fiducioso in merito alla sua nuova esperienza in Renault. "Sono molto felice di tornare in Renault - ha commentato. - E\' con questa squadra che sono cresciuto come pilota in F1, e con la quale ho vinto due titoli iridati. Ora è tempo di cominciare un nuovo capitolo insieme. Sono molto eccitato a lavorare di nuovo con questo grande team. Sono ottimista che insieme possiamo tornare ai vertici. La Renault ha avuto un 2007 difficile, ma so che è una squadra solida. Sono fiducioso che possono costruire una macchina veloce e competitiva e tornare al top nel 2008". Suo compagno di box sarà anche quest\'anno una giovane promessa, si tratta di Nelson Piquet Junior, come ha confermato lo stesso Briatore indicandola come "la coppia di piloti più interessanti della stagione", con buona pace di Kovalainen e Fisichella che ora dovranno trovare una nuova sistemazione.

www.tgcom.it

Commenti

Commenta F1: ufficiale il ritorno di Alonso alla Renault.
Utilizza FaceBook.