Sport

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Il nuovo Ronaldinho ha…9 anni!

Che la tendenza nel mondo del calcio di oggi sia quella di cercare i nuovi talenti ancora in età precoce è ormai un dato di fatto: il Barcellona ingaggiò Messi quando era poco più che un bambino, l’Arsenal “scippò” Fabregas allo stesso club catalano quando aveva solo 16 anni, gli stessi Pato e Cristiano Ronaldo sono stati acquistati rispettivamente da Milan e Manchester United alla soglia della maggiore età. Ma c’è anche qualcuno che cerca di bruciare letteralmente le tappe: un club della Superliga portoghese sarebbe vicinissimo all’acquisto di Bruno Costa, piccolo attaccante brasiliano classe…1998! Avete letto bene, non c’è nessun errore: “Bruninho”, come è già stato ribattezzato in patria, non ha ancora compiuto 10 anni (è nato il 9 novembre) ma è già un “uomo” mercato. In Brasile spopolano i video e le immagini di questo talentino formato tascabile, che vanta un ruolino di assoluto rispetto: in cinque anni di “carriera” (come da tradizione verdeoro nel futsal, ossia il calcio a 5), Bruninho ha messo a segno 541 reti, conquistando nove titoli individuali e 14 campionati di categoria. Le statistiche si sa, soprattutto in questi casi, sono da prendere con le molle, ma sulle qualità del bambino in questione le immagini parlano chiaro…

 

 

Il baby australiano Rhain DavisBruninho però è solo l’ultimo bambino prodigio in ordine cronologico a guadagnarsi le luci della ribalta: prima di lui aveva destato scalpore soprattutto il baby australiano Rhain Davis, fenomeno di appena dieci anni che il Manchester United ha già portato a casa, offrendogli una borsa di studio e provvedendo anche alla sua famiglia, che si è trasferita in blocco da Brisbane nella città inglese. Il club di Sir Alex Ferguson, da sempre attentissimo al vivaio, ha scoperto il piccolo numero 10 grazie a un video messo su youtube da nonno Davis, in cui si ammirano dribbling ubriacanti, finte,doppi passi e giochi di prestigio assolutamente fuori dalla portata di un bambino così piccolo. L’idolo di Rhain? Ovviamente Cristiano Ronaldo, da buon Red Devil in erba…  
 
 
 

Simone Gambino

Commenti

Commenta Il nuovo Ronaldinho ha…9 anni!.
Utilizza FaceBook.