Sport

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Il Pallone d’Oro 2008 va a Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo“France Football”ha annunciato ufficialmente alle 3 di questa notte, attraverso il suo sito ufficiale, ciò che tutti sapevano ormai da tempo: Cristiano Ronaldo dos Santos Aveiro è il Pallone d’Oro 2008. La rivista francese ha cercato di mantenere il massimo riserbo in questi giorni ma la notizia dell’assegnazione del prestigioso trofeo all’ala portoghese del Manchester United era già trapelata da tempo e si attendevano solo i crismi dell’ufficialità. Il campione lusitano, che ha ottenuto 446 punti, ha preceduto in classifica l’argentino del Barcellona Leo Messi (281) e lo spagnolo Fernando Torres (179), star della Spagna Campione d’Europa e del Liverpool. Il primo dei giocatori che militano in Italia è il campione uscente Kakà, ottavo, mentre Ibrahimovic, che sembrava in odore di podio, è soltanto nono. Unico italiano in classifica Gigi Buffon, diciottesimo.

“E' incredibile, ho soltanto 23 anni, ed è fantastico perché quest'anno c'erano grandi nomi nella lista - ha dichiarato il campione nato a Funchal - Tutti questi ottimi giocatori avrebbero potuto vincerlo ma io non ero preoccupato: ero consapevole di quanto avevo fatto durante quest'anno . E' uno dei giorni più belli della mia vita e chi mi conosce bene sa che per me è un sogno che si realizza”
Ronaldo, secondo nel 2007 dietro a Kakà, è il 53° giocatore ad aggiudicarsi l’ambito riconoscimento, il terzo portoghese dopo Eusebio (1965) e Figo (2000). “Arrivare dopo questi due grandi giocatori e a soli 23 anni è qualcosa di magnifico - ha commentato CR7 - È incredibile, anche perchè ho cominciato la mia carriera da professionista a soli 17 anni”. Il trofeo torna a Manchester quarant’anni dopo un altro leggendario numero 7 dei Red Devils, George Best.
Si tratta probabilmente di una delle vittorie più scontate degli ultimi anni: vincitore di campionato e Champions League con il Manchester United, autore di una stagione da incorniciare con l’impressionante bottino di 42 reti realizzate in 48 incontri (capocannoniere sia in Premier League che in Champions League, oltre che Scarpa d’Oro 2008), Cristiano Ronaldo era già stato insignito del FIFPro, il riconoscimento che la Federazione dei Giocatori Professionisti assegna al miglior calciatore dell’anno. E dopo il Pallone d’Oro per il portoghese arriverà anche il bis con il Fifa World Player, assegnato da allenatori e giocatori. Un’annata forse irripetibile per uno dei più talentuosi e apprezzati calciatori del pianeta, destinato nel tempo a diventare un habituè di questi premi.
Le 42 prodezze di Cristiano Ronaldo nella stagione 2007/2008:
 
 
Simone Gambino

Commenti

Commenta Il Pallone d’Oro 2008 va a Cristiano Ronaldo.
Utilizza FaceBook.