13 Reasons Why (Jay Asher): riassunto del romanzo

“13 Reasons Why” è un romanzo psicologico, scritto da Jay Asher, pubblicato nel 2007 in America e nel 2008 in Italia da Mondadori. “Tredici”, è un romanzo psicologico appassionante e coinvolgente, scritto in un linguaggio semplice, adatto al pubblico al quale si rivolge, appunto, gli adolescenti. Sono proprio gli adolescenti i protagonisti di questo romanzo, che si svolge ai giorni nostri ed è ambientato interamente nei corridoi di un liceo. La protagonista è Hannah Baker, una studentessa adolescente che decide di togliersi la vita e di lasciare in qualche modo una testimonianza del suo gesto estremo. Qui entra in scena, Clay Jensen, compagno di classe di Hannah, per la quale ha sempre avuto una cotta, che al ritorno da scuola, trova  davanti alla porta di casa una scatola indirizzata a suo nome, ma priva di  mittente. La scatola contiene al suo interno sette audiocassette, sulle quali Hannah ha registrato 13 racconti sulle ragioni che l’hanno spinta al suicidio, ognuno dedicato a una singola persona, che lei ritiene responsabile, al fine del suo folle gesto. Inizia così una sorta di catena umana, per cui ciascuno di loro dovrà, una volta terminato l’ascolto, spedire il pacco al destinatario successivo. I nastri si susseguono tra accuse più o meno gravi ad altrettanti amici o conoscenti fino ad arrivare a Bryce Walker, che stuprò Hannah e che fu un’ultima definitiva ragione per rinunciare alla vita. Un intero nastro, che Hannah incide solo per scusarsi, è dedicato anche a Clay. Infine l’ultimo nastro, il tredicesimo è una registrazione del colloquio che Hannah ebbe con lo psicologo della scuola, Porter, a cui spiegò dei suoi istinti suicidi e dello stupro subito e al quale lo psicologo reagì, suggerendo di voltare pagina. In seguito a questo colloquio Hanna decise di togliersi la vita con un overdose di farmaci.

13 Reasons Why: Jay Asher

L’autore di 13 Reasons Why, romanzo diventato bestseller, è Jay Asher, scrittore statunitense, specializzato in libri per adolescenti, nato ad Arcadia, il 30 settembre 1975, dopo essersi diplomato alla San Luis Obispo High School, decise di intraprendere la carriera di maestro elementare e si trasferì alla California Polytechnic State University di San Luis Obispo, che abbandonò all’ultimo anno per seguire il suo sogno di dedicarsi esclusivamente alla scrittura. Successivamente si sposò e svolse molteplici lavori, tra cui: il commesso in un negozio di calzature e in libreria e l’addetto in una biblioteca. Nel 2007 pubblicò il suo primo romanzo, Thirteen Reasons Why, entrando nella lista dei romanzi per adolescenti del New York Times e da cui nel 2017 è stata prodotta una serie in esclusiva Netflix, che ha avuto molto successo, tanto da giungere già ad una seconda stagione, attesissima nel 2018. Nel novembre 2011 ha pubblicato “The Future of Us”, il suo secondo romanzo.