Come giocare a Cluedo: dritte e consigli

Cluedo è uno dei giochi da tavolo più famosi, creato negli anni Cinquanta e che ancora oggi appassiona molti giocatori. Lo scopo del gioco è quello di risolvere un omicidio trovando autore, arma e luogo del delitto prima di tutti gli altri avversari. In questo breve e conciso articolo troverai tutte le informazioni, tutti i consigli per concludere una partita di Cluedo da vincitore!

Preferisci un altro gioco? Leggi: Taboo: regole, consigli e prezzo

Cluedo: regole, armi e consigli per vincere

Lo scopo principale del gioco è quella di indagare su un delitto e scoprire, ovviamente, chi sia stato il colpevole. Allora segnate bene tutti gli indizi trovati e non dimenticate nessun dettaglio che potrà essere cruciale per il vostro obiettivo. Gli investigatori subito accorsi sul luogo del delitto hanno fermato sei sospettati e trovato sei tipi diversi di armi nelle nove stanze che compongono Tudor Mansion, ma non sono riusciti a risolvere il caso.Per vincere la partita dovrete scoprire le tre informazioni essenziali sull’assassinio di Samuel Black:

  • Chi si è macchiato dei delitto?
  • Quale arma ha usato?
  • E infine, dove è avvenuto l’orrendo misfatto?

Cercherete di rispondere a tutte queste domande, non sottovalutando nessuna fase dell’indagine  degli indizi pervenuti. Prima cosa è capire con quale arma è stato commesso il delitto e quindi ora elencheremo le armi che Cleudo ha pensato per le giocate, quindi, dovrete anche capire quale sia la protagonista del delitto.

  • Corda
  • Pugnale
  • Chiave Inglese
  • Pistola
  • Candeliere
  • Tubo di piombo

Cluedo: le cinque fasi del gioco

Il gioco si articolerà in cinque fasi:

  1. Mettete tutte le pedine delle armi e dei personaggi al centro del tabellone che riproduce Tudor Mansion. Ciascun detective sceglie un personaggio dall’elenco dei sospettati per usare la pedina a esso corrispondente e con essa muoversi nella residenza di Samuel Black e condurre le indagini.
  2. Dividete le carte di cluedo di colore nero in tre mazzi, le stanze, i sospettati e anche le presunte armi utilizzate per il delitto su cui state lavorando.
  3. Ricordatevi di affiancare la busta del delitto accanto al tabellone.
  4. Formate di nuovo con i tre mazzi delle carte nere cluedo un unico mazzo e mischiatelo.
  5. Consegnate a ciascun investigatore un foglio degli indizi preso dal taccuino del detective e una penna. Attenzione però… Tenete al riparo il foglio dagli occhi curiosi degli sfidanti e dei compagni di gioco. Mischiate anche le carte premio di colore rosso e mettete questo mazzo accanto al tabellone per fare delle mosse aggiuntive o azioni vantaggiose durante l’indagine.