COME FINISCE LOST: MISTERI E SPIEGAZIONE DEL FINALE. Esistono delle serie tv da vedere che in un modo o nell'altro hanno influenzato per sempre il modo in cui si fa narrazione seriale, e con le quali tutti i loro successori hanno dovuto fare i conti. Una tra queste è sicuramente Lost, andata in onda originariamente su ABC dal 2004 al 2010: i misteri che di puntata in puntata e di stagione in stagione circondavano le avventure dei protagonisti avevano quasi paralizzato un'intera nazione, con addirittura il Presidente Obama che rimandò il suo Discorso sullo Stato dell'Unione per non collidere con il finale dell'ultima stagione.

Scopri tutto sul Catalogo Netflix

come finisce lost

LOST: IL FINALE DELL'ULTIMA STAGIONE. Già, il finale, uno dei misteri più intricati della lunghissima storia degli enigmi di Lost, che hanno fatto perdere intere nottate insonni ai fan più appassionati che – piuttosto inutilmente, a dire il vero – tentavano di trovare un significato coerente a ogni singolo elemento visto nelle 121 puntate delle sei stagioni.
L'incidente di un aereo che precipitava nel bel mezzo di una sperduta isola tropicale si era infatti trasformato in una enorme lotta metafisica tra il bene e il male, con elementi fantascientifici, sovrannaturali e psicologici, e una struttura narrativa che comprendeva una miriade di personaggi, flashback, flashforward e flashsideways e costati cliffhanger tra un episodio all'altro. Anche solo districarsi fra i termini lascia intuire il mal di testa che affliggeva gli spettatori durante la prima messa in onda.
Ma come terminava davvero l'ultima famigerata puntata? Sostanzialmente il finale prevede una lotta per il controllo della Luce, che si scopre essere una sorta di santuario che protegge il mondo dalla distruzione e dal male assoluto, che nel nostro caso è incarnato da Smokey, che si è impossessato di John Locke.
Jack, Kate, Sawyer e Hugo intendono salvare Desmond, che di fatto è sempre stato il custode del segreto dell'Isola e il suo protettore. Anche la misteriosa organizzazione Dharma aveva intuito il potenziale del luogo, e nel corso degli anni aveva studiato i fenomeni e l'energia immaginata, con i risultati che abbiamo potuto vedere nel corso delle stagioni (ma si intuisce che molte civiltà del passato hanno provato a fare lo stesso).
Di fatto Smokey, che ora è accompagnato da Rose e Bernard, ha bisogno di esseri umani per distruggere l'Isola che lo tiene prigioniero e l'incidente dell'aereo non è che la sua ultima trappola. Jack e Smokey sono decisi a uccidersi, ma entrambi sanno che per far ciò hanno bisogno di Desmond, il quale viene calato nella pozza della Luce.
Così facendo il mondo inizia ad andare in pezzi, ma anche Smokey diventa mortale. Questi viene ucciso da Kate, che gli spara, ma anche Jack è stato colpito mortalmente al fianco nel combattimento. Il protagonista della serie capisce di dover diventare il nuovo guardiano dell'Isola insieme a Ben e Hugo, e perciò si sacrifica per mettere un “tappo” alla Luce e salvare il mondo.
Le ultime immagini vedono i personaggi rincontrarsi in quello che pare essere un aldilà, in realtà un limbo in cui finiscono al termine della loro vita: si tratta dell'universo dei sideways che abbiamo visto nella sesta stagione, in pratica mondi creati da ognuno per venire a patti con i propri demoni interiori. Una volta riuniti i personaggi sono presenti per accedere alla fase successiva, che si intuisce essere una sorta di paradiso.

Cerchi una nuova serie TV da vedere? Scopri come fare: Come trovare una serie TV da vedere
 

FINALI SERIE TV: QUELLI CHE NON TI ASPETTI. Ecco cosa ti sei perso:

(Foto: Lost; Courtesy of ABC)