CAPODANNO 2018 IN EUROPA: LE 5 CITTÀ PIÙ BELLE

Hai in mente di metterti in viaggio per il 31 dicembre?
Tra le idee per Capodanno, puoi considerare di recarti in qualche città estera: in Europa sono tante le mete da visitare, e alcune sono particolarmente indicate per Capodanno, vista l’attenzione dedicata all’organizzazione del 31 dicembre, con eventi, feste e anche tanti concerti in teatro o in piazza.
In quest’articolo, ti consiglieremo quali città visitare per Capodanno se volete iniziare l’anno nuovo nel migliore dei modi.

capodanno europa

CONCERTI CAPODANNO 2018: LE CITTÀ EUROPEE DA VISITARE

Iniziare il 2018 in una meravigliosa capitale europea è un desiderio di molti. Se è anche il tuo, perché non trovare la meta ideale per te? Ecco le città d’Europa da visitare per Capodanno:

  1. Capodanno 2018 a Parigi: il trionfo del romanticismo

    Parigi è una delle città più belle d’Europa e nel periodo natalizio è davvero magica. In particolare, il 31 dicembre tutti i parigini e i turisti si raccolgono sulla meravigliosa Avenue des Champs-Elysées, dove, a partire dalle 21, ci si diverte tra musica, spettacoli pirotecnici e luci. Anche la Tour Eiffel, Trocadero e il Campo di Marte saranno luoghi privilegiati da cui assistere ai fuochi d’artificio.
    Romantica è anche la cena su una crociera sulla Senna: musica, atmosfera da favola e panorama mozzafiato ti accompagneranno nell’ultima lunga notte dell’anno.
    Leggi anche Capodanno low cost a Parigi: come organizzarlo

  2. Capodanno 2018 a Londra: feste per tutti i gusti

    Altra meta imperdibile a Capodanno è Londra. Città multiculturale, dinamica e vivace, offre qualsiasi tipo di festa, locale ed evento adatto a tutti i gusti. Anche quest’anno si terranno i fuochi d’artificio nei pressi del London Eye, accompagnati da musica e brindisi per dare il benvenuto al 2017, preceduti dai 12 rintocchi del Big Ben e dal display numinoso sullo Shard.
    Da non perdere anche la festa in Trafalgar Square. Il 1° gennaio, invece, potrai assistere alla London New Year Day Parade, una parata che conta circa 10 mila artisti provenienti da tutto il mondo, tra cui band musicali, cheerleader, ma anche carri, mongolfiere e riproduzioni di locomotive a motore.

  3. Capodanno 2018 a Vienna: per gli amanti della musica classica

    Quando si pensa a Capodanno, la prima città che viene in mente è sicuramente Vienna! Torna anche quest’anno il tradizionale concerto dell’Orchestra Filarmonica di Vienna nella sala dorata del Musikverein… quale modo migliore d’iniziare l’anno se non con l’allegra melodia della Marcia di Radetzky?
    In ogni caso, Vienna è una città regale che ha tanto da offrire ai suoi visitatori, soprattutto nel periodo natalizio.

  4. Capodanno 2018 a Berlino: tanti festival musicali

    Tra le città più internazionali e giovanili d’Europa, Berlino merita una visita. Il Capodanno è un momento sicuramente indicato per scoprire la città, visto che per quest’occasione nella capitale della Germania non mancano certo concerti ed eventi musicali.

  5. Capodanno 2018 a Barcellona: movida loca

    Se volete divertirvi con feste, musica dal vivo e joie de vivre, la patria per eccellenza è la Spagna, in particolare Barcellona.
    Tanti gli eventi, le discoteche e i locali che offrono musica live… e poi basta andare sulle Ramblas ed è subito fiesta!