Mark Zuckemberg non rimane a guardare il successo di Netflix e lancia la sfida: presto su Facebook verrà implementata una vera e propria web tv. Cosi come YouTube e Twitter anche il social network blu si appresta quindi ad investire i suoi capitali su contenuti originali come le serie tv che ormai sappiamo essere uno dei prodotti più amati dai giovani.

La Facebook tv però sarà arricchita anche da contenuti che la faranno somigliare ad una tv vera e propria con dei canali normali. Pare, infatti, sia previsto anche un reality show che avrebbe lo scopo di far conoscere tra di loro i ragazzi con la realtà virtuale fino a poi farli incontrare realmente. Prevista anche la trasmissione di eventi sportivi.

Una programmazione a tutto tondo, quindi, della quale ancora non è ben chiaro l’aspetto economico. Sarà a pagamento o gratuita? In quest’ultimo caso i contenuti verrebbero interrotti dalla pubblicità ma ancora da Palo Alto non si sono sbilanciati: del resto la presentazione ufficiale dovrebbe avvenire a metà giugno. Per ora solo indiscrezioni.