FILM D'AZIONE: I MIGLIORI DA VEDERE. A chi piacciono i film d'azione? Ci sono tante cose che si possono chiedere all'arte cinematografica: delle belle storie, la creazione di mondi impossibili, uno sguardo personale sulla realtà, grandi amori, introspezione psicologica, e via dicendo. Ma c'è anche tutto un universo cinematografico altrettanto valido, quello dei film d'azione, in cui a farla da padrone sono i calci volanti, le mazzate in piena faccia, i combattimenti all'arma bianca e le sparatorie infinite, le esplosioni roboanti, le coreografie che sembrano balletti tanto sono precise, gli inseguimenti in macchina a tutta velocità e gli stunt spericolati. Insomma, il cinema è naturalmente anche adrenalina e quella scossa provocata dal vedere su grande schermo personaggi che rischiano la vita è tanto, se non più salutare, di un bacio romantico al termine di un lungo corteggiamento.

Non perderti: Film d'azione da vedere: le 10 scene imperdibili

film d'azione migliori da vedere

MIGLIORI FILM D'AZIONE DA VEDERE: LA CLASSIFICA. Ecco allora perché abbiamo deciso di stilare la nostra classifica dei migliori film d'azione da vedere.

  • Mad Max Fury Road (2015): uno dei titolo più celebrati della scorsa stagione è anche un unico lunghissimo inseguimento nel deserto interrotto giusto da una paio di pause per riprendere il fiato. E la cosa ancora più incredibile è che a girare questo capolavoro di poesia ipercinetica è stato un regista di 70 anni.
  • The Raid (2011): anche il cinefilo più sfegatato rimane senza parole quando gli si chiede del cinema indonesiano, ma il fan dell'action movie ricorderà con entusiasmo questo film e il suo seguito. Ambientato in un unico palazzone gestito dalla malavita, racconta la lotta senza quartiere di una squadra di polizia che combattono contro i criminali per arrestare il boss locale.
  • Fast & Furious (2001): quando si parla di spacconaggine e di stunt automobilistici esagerati non si può non pensare alla saga che ha incoronato Vin Diesel re dell'action moderno su 4 ruote. Nato come un poliziesco ambientato nel mondo delle gare illegali, il franchise si è poi evoluto in un enorme carrozzone improbabile che ci ha regalato scene come la rapina a Rio in cui una cassaforte viene trascinata via legata a una catena da due auto imbizzarrite.
  • Aliens (1986): altro esempio di iniezione di testosterone in una saga nata come un horror fantascientifico. Nel secondo capitolo diretto da James Cameron il numero degli xenomorfi aumenta a dismisura, e quella dei marine spaziali diventa una lotta per la sopravvivenza senza quartiere contro un nemico ferocissimo e imprevedibile.
  • I Mercenari (2010): cosa succede quando alla corte di Sylvester Stallone si riuniscono una serie di vecchie glorie degli action movie ormai in là con l'età? Ce lo spiega questa trilogia muscolare e insieme crepuscolare che narra delle ultime missioni di un gruppo di mercenari ormai prossimi alla pensione e in procinto di essere sostituiti dalla nuova generazione.
  • Commando (1985): ecco il film che ha esemplificato alla perfezione il termine “americanata”. Arnold Schwarzenegger è un ex berretto verde che si lancia in un missione disperata, che poi diventa un massacro all'aria aperta, contro un enorme gruppo criminale che gli ha rapito la figlia per sottoporlo a un ricatto.
  • John Wick (2014): smessi i panni del tecno-messia Neo della saga di Matrix ritroviamo Keanu Reeves in quelli di uno spietato e abilissimo assassino che dopo essersi ritirato a vita privata viene spinto nuovamente in un turbine di violenza stilizzata a causa della morte del suo amato cane. Tutti i migliori killer assoldati dalla mafia russa non riusciranno a fermare una perfetta macchina da guerra che ormai non ha più nulla da perdere.

Leggi anche: Film d'azione come Fast and Furious
 

FILM DA VEDERE: TUTTI I GENERI. Se preferisci un altro genere ecco cosa ti consigliamo: 

(Foto: Mad Max Fury Road, courtesy of Kennedy Miller Productions, Village Roadshow Pictures, RatPac-Dune Entertainment)