FILM DI NATALE AMERICANI: 7 TITOLI IMPERDIBILI

Inutile nascondersi dietro a un dito: film di Natale americani, che siano romantici o divertenti, sono quelli più classici, quelli che ci fanno immergere più degli altri nell'atmosfera natalizia e che spesso ci hanno convinti ad andare al cinema abbandonando il comfortevole divano di casa.
Non c'è niente di cui vergognarsi; tanto vale ammetterlo: il mix letale di neve, vita, amore e New York della maggior parte dei film americani a tema Natale è davvero perfetto (ovviamente se teniamo in considerazione i titoli migliori e non quelli che ci ahnno deluso!). E poi com'è possibile resistere a personaggi come Tim Allen e Jamie Lee Curtis in Infuga dal natale? Senza contare il fatto che le pellicole in questione appartengono a più di un genere e, quindi, c'è n'è davvero per tutti i gusti!
Vi abbiamo convinti? Se ci pensate bene si può dire tranquillamente che il Natale per come lo festeggiamo oggi è stato inventato dagli americani (Babbo Natale in primis…). Le luci colorate, i negozi che rimangono aperti fino a tardi per venderci i regali degli ultimi minuti, l'albero sotto il quale deponiamo i doni opportunamente incartati: sono tutti elementi magari già familiari, ma che sono stati quasi codificati da decine e decine di film che in un certo senso ci hanno insegnato come si dovrebbero avvenire le festività.
Dunque ora bando alle chiacchiere: ecco l'elenco dei film di Natale americani che vale la pena vedere o rivedere in questo periodo!

Da non perdere: Film di Natale 2016 da vedere al cinema

film di natale americani

FILM DI NATALE: I MIGLIORI FILM AMERICANI DA VEDERE

C'è allora un modo migliore per celebrare il Natale se non guardando uno dei più famosi film americani dedicati a questo periodo e a tutte le emozioni e le idee a esso collegate? Per venirvi incontro abbiamo pensato di raccogliere i 7 titoli imperdibili.

  1. A casa per Natale (1998)

    Potete immaginare di essere costretti a indossare un vestito da Babbo Natale mentre tentate di attraverso un Paese smisurato come gli Stati Uniti? È quanto accade al protagonista di questo film, lo studente Jake, il quale vorrebbe tornare a casa per le feste insieme alla sua ragazza, anche perché il padre gli ha permesso una Porsche in regalo. Ma un brutto scherzo di un suo compagno lo costringerà a farsi carico dell'ingombrante vestito rosso e a fare l'autostop nel bel mezzo del deserto.

  2. Fuga dal Natale (2004)

    La maledizione degli addobbi natalizi è al centro di questa commedia con protagonisti Tim Allen e Jamie Lee Curtis, una coppia che per una volta vorrebbe lasciar perdere tutto e passare le feste ai Caraibi. L'insistenza dei vicini, che arrivano ad assediare la loro casa, e l'arrivo improvviso della figlia con il suo fidanzato li obbligherà a preparare tutto in sole 12 ore.

  3. Una poltrona per due (1983)

    Alle tradizioni non si scampa e immancabile come ogni anno questo film fa capolino in tv. D'altro canto la commedia degli equivoci che vede Dan Aykroyd ed Eddie Murphy scambiarsi di posto in un'agenzia di cambio è un perfetto congegno a orologeria. E il cinismo della scommessa dei due anziani capi risalta ancora di più sullo sfondo dell'ambientazione natalizia.

  4. La vita è meravigliosa (1946)

    Il mondo era da poco uscito dalla Seconda Guerra Mondiale, e Frank Capra deve aver pensato che ci sarebbe voluto un film per risollevare gli animi. Nel suo capolavoro, infatti, James Stewart interpreta George, un uomo onesto e amato dalla sua comunità che tenta il suicidio per disperazione. Ma un angelo gli fa vedere quanto sarebbe misera la vita di coloro a cui tiene se non fosse mai esistito.

  5. Babbo bastardo (2003):

    Se per una volta volete lasciar perdere i buoni sentimenti e le lacrime, allora questo saggio di humour nero e scorrettissimo è quello che fa per voi. Billy Bob Thornton è un ladruncolo da strapazzo che si veste da Babbo Natale e in compagnia di un socio affetto da nanismo nelle vesti di un elfo organizza l'ennesima rapina. A tentare di salvare la sua anima un ragazzo sovrappeso con qualche problema di autostima. 

  6. S.O.S Fantasmi (1998)

    In questo film ispirato al celeberrimo Canto di Natale di Charles Dickens Bill Murray è un adorabile bastardo direttore di un network televisivo. Ricco e di grande successo, l'uomo però non ha amici e anche la sua fidanzata sta per lasciarlo. L'intervento di tre spiriti durante la vigilia di Natale gli farà riconsiderare i valori sui quali ha basato la propria esistenza.

  7. Mamma ho perso l'aereo (1990)

    Chi da piccolo non ha mai desiderato per una volta viversi le vacanze di Natale da solo, lontano dalla famiglia e dai parenti che si vedono solo in queste occasioni? Per il piccolo Kevin McCallister questo sogno diventa realtà, ma il ragazzino scoprirà che persino una festa del genere può nascondere delle insidie, nella persona di due ladri che hanno deciso di svaligiargli la casa.
     

FILM DI NATALE: LA LISTA COMPLETA

Questi titoli non ti bastano? Ecco altr suggerimenti sui film di Natale da vedere:

(Foto: Babbo bastardo, courtesy of Dimension Films)