Greyʼs Anatomy 14: annunciate importanti novità nella trama

28 settembre è la data che in molti attendevano per il ritorno in grande spolvero di una delle serie più amate di sempre: Grey’s Anatomy tornerà a far innamorare ed emozionare; almeno questo è quanto si evince dalle anticipazioni che circolano in rete.  Il cast vede l’abbandono di Marika Dominczyk, che interpretava Eliza Minnick: il consulente formativo esterno, dunque, si lascerà con la dottoressa Arizona Robbins (Jessica Capshaw). Si vedrà, anche, un Andrew DeLuca (Giacomo Gianniotti) piuttosto scombussolato per l’arrivo al Grey Sloan Memorial della sorella.

Leggi anche:

Greyʼs Anatomy 14: un addio importante

Pessime notizie per Eliza Minnick: la donna dopo essere stata precedentemente licenziata da Miranda Bailey (Chandra Wilson), dovrà affrontare la rottura definitiva della relazione tra lei e il chirurgo pediatrico Robbins. L’attrice che interpreta Eliza – non sarà presente nella prossima stagione. Un altro triste addio dopo quello di Jerrika Hinton, interprete della dottoressa Stephanie Edward.

Leggi anche:

Greyʼs Anatomy 14: un grande arrivo

Al Grey Sloan Memorial si assisterà anche ad un grande arrivo: si tratta di Carina DeLuca, la sorella proveniente dall’Italia di un dottore molto amato; il ruolo sarà interpretato dall’attrice Stefania Spampinato. Come riporta Entertainment Weekly, Carina – per diversi episodi – sarà una nuova dottoressa dell’ospedale, ben voluta da tutti ma una vera e propria “spina nel fianco per DeLuca”.
Gianniotti ha raccontato: “Nella prossima serie vedremo sicuramente il personaggio di DeLuca un po’ più in profondità, proprio con l’arrivo della sorella. Vedremo delle nuove dinamiche, e non è una buona notizia. DeLuca è frustrato dalla presenza di Carina”.
L’arrivo di Stefania Spampinato fa sì che nella serie “si parli anche un po’ di italiano”. Per Gianniotti “ciò farà felice i fan italiani, dato che Grey’s Anatomy è molto conosciuta lì”. Arriverà anche Abigail Spencer nel ruolo di Megan Hunt, la sorella -creduta morta – del dottor Owen Hunt (Kevin McKidd). Siete pronti?