IL TRONO DI SPADE: LA LINGUA DOTHRAKI INSEGNATA ALL’UNIVERSITÀ DI BERKELEY. La lingua parlata dagli abitanti di Westeros, de Il trono di Spade, è il Dothraki. Come tante altre lingue di altre serie tv, il Dotraki è una lingua artificiale  ed è stata creata dal docente ed esperto di lingue  David J. Peterson, creatore anche dell’altra lingua della serie, l’Alto Valiriano. Oltre ad aver inventato il Dothraki per Il trono di Spade, il docente ha messo nero su bianco, con la sua abilità di linguista, le lingue di altre famose serie, quali: The 100, Emerald City e Defiance. Game of Thrones ha avuto un enorme successo e, come sappiamo, siamo in attesa della settima e penultima stagione che sarà trasmessa il 16 luglio negli Stati Uniti e in Italia sarà disponibile, il giorno dopo e in lingua originale, sul canale Sky Atlantic; per poter guardare la serie doppiata in italiano è necessario aspettare la settimana seguente. Non è tanto tempo, ce la faremo ad aspettare e poi, come si dice, l’attesa aumenta il desiderio di scoprire quali altre avventure, intrecci e nuove storie ci riserverà questa stagione! Puttosto, proviamo a concentrarci sulla lingua: avete mai pensato di imparare il dothraki e chiacchierare amabilmente con i vostri amici in questa lingua?

Non perderti:

Il Trono di Spade: la lingua Dothraki insegnata all'Universit? di Berkeley

GAME OF THRONES: I CORSI UNIVERSITARI PER IMPARARE IL DOTHRAKI. Beh, mi dispiace deludervi ragazzi, ma per noi italiani, al momento, non è previsto l’insegnamento del Dothraki. Ma, c’è sempre un ma: sappiate che l’università di Berkeley della California, denominata anche UC Berkeley o semplicemente Cal, ha in serbo per gli studenti americani una bella sorpresa. Si vocifera che a giugno sarà tenuto un corso di sei settimane da David J. Peterson, creatore del Dothraki, in cui sarà insegnata questa lingua. Il corso denominato “La linguistica del trono di spade e l’arte dell’invenzione del linguaggio” verterà principalmente sulle lingue in generale e, da queste, verranno esaminati, spiegati e illustrati i passaggi e i momenti che si nascondono dietro la formazione di una nuova lingua. Sarà sicuramente un’esperienza forte ed importante, in quanto, non solo gli studenti americani potranno assistere alle lezioni del grande linguista, e quindi apprendere molto di un mondo che, per certi versi, ci è sconosciuto; ma soprattutto potranno vedere con i propri occhi come è stata creata la lingua parlata nella serie che tanto hanno amato e seguito. Una lingua che nel mondo reale non sentiremo mai, ma che è diventata familiare dopo averla scoperta nel mondo del fantasy e della nostra serie preferita.

Scopri anche:

(Foto: Games of Thrones, Courtesy of Bighead, Littlehead, Management 360 Television, Grok! Television, Generator Entertainment, Startling Television, HBO)