COME RICICLARE IL PANE AVANZATO: LA RICETTA DEL FILA & FONDI BREAD

Ci siamo: ragazzi, è il momento di prenderci una pausa studio. Con l’arrivo della sessione invernale i #cuochifuorisede si separano dai fornelli per diventare tutt’uno con i libri. Ovviamente, non prima di avere il tempo di lasciarvi un’ultima ricetta: il fila & fondi bread (aka: il modo migliore per riciclare il pane avanzato!).
Nell’ultimo episodio di questa stagione il nostro Gianmaria, infatti, verrà salvato dall’ennesima pessima figura proprio da questa gustosissima ricetta. Pronti a scoprire cosa succede? (Nel frattempo, iniziate a riscaldare il forno…)

Ti sei perso qualche passaggio? Non preoccuparti, c’è il nostro recap!

RICETTA VELOCE PER RICICLARE IL PANE AVANZATO: COSA TI SERVE

Come sempre, prima di passare in rassegna gli ingredienti, diamo uno sguardo a cosa devi avere a portata di mano (sono pochissime cose!)

  • Tagliere
  • Coltello affilato
  • Insalatiera
  • Teglia rotonda
  • Carta argentata

RICETTA DEL FILA E FONDI BREAD: GLI INGREDIENTI

Ora che sei certo che nella tua cucina c’è tutto quello di cui hai bisogno, non ti resta che fare il check degli ingredienti:

  • Tre rosette vecchie (se sono grandi ne bastano un paio!)
  • 230 grammi di philadelphia
  • 230 grammi di mozzarella
  • 60 grammi di parmigiano
  • 60 grammi di ricotta
  • Mezzo peperone rosso grande
  • Aglio in polvere
  • Origano, sale e pepe

Ricetta per riciclare il pane avanzato

RICETTA DEL PANE FILANTE: COME FARE

Infine, ecco tutti i passaggi per preparare il tuo pane filante e dare un senso tutto nuovo alle rosette avanzate!
Taglia il peperone a listarelle sottili
Con l’aiuto di un coltello molto affilato trita la mozzarella
In un’insalatiera unisci: phliadelphia, mozzarella, peperoni, ricotta, e parmigiano. Mescola con attenzione e poi aggiungi sale, aglio in polvere, pepe e origano a tuo piacimento. (Per essere sicuro di non sbagliare amalgama bene il tutto e assaggia il composto!)
Disponi i petali della rosetta all’interno della teglia rotonda facendo in modo di lasciare il centro vuoto
Riempi il centro della teglia con il composto che hai preparato facendo in modo che riempia tutti gli spazi vuoti
Copri il tutto con un foglio di carta argentata e inforna a 180 gradi per 25 minuti!

Non perderti il blog dei nostri Cuochifuorisede, seguili su Facebook: La cucina del Fuorisede- Universitari in cucina

Per scoprire le altre puntate, clicca qui: #Cuochifuorisede, tutte le ricette su Studentville