LA RICETTA DELLA PAGNOTTA MARGHERITA DEI #CUOCHIFUORISEDE. Qual è il rito di passaggio che ogni fuorisede che si rispetti deve necessariamente affrontare? La risposta è semplice: il trasloco. Passare da una casa ad un’altra è piuttosto normale quando si vive in affitto da studenti, ma è anche molto, molto, molto (abbiamo detto molto?) stancante! Lo sa bene Gianmaria che alla prima rampa di scale è già morto sul divano… Per fortuna che Valentina e Andrea conoscono la ricetta della pagnotta ripiena di fonduta al gusto di margherita: una bontà che farebbe tornare in forze davvero chiunque!

Ti Sei perso qualche passaggio? Ecco il nostro recap!

RICETTA PAGNOTTA CON FONDUTA: COSA TI SERVE. Come sempre iniziamo con l’elenco degli accessori che devi avere a portata di mano per preparare la tua pagnotta ripiena di fonduta:

  • Un coltello seghettato
  • Carta argentata
  • Una teglia da forno
  • Un frullatore

RICETTA PAGNOTTA CON FONDUTA MARGHERITA: GLI INGREDIENTI.  La lista degli ingredienti questa volta è più corta che mai:

  • Una pagnotta di Altamura (è l’ingrediente principale, perciò sceglila con grande cura!)
  • 100 grammi di groviera
  • 100 grammi di parmigiano
  • 250 grammi di passata di pomodoro.

COME PREPARARE LA PAGNOTTA CON FONDUTA. Infine veniamo ai passaggi necessari per preparare la pagnotta con fonduta. Come vedi, sono davvero davvero pochi:

  • Con l’aiuto di un coltello seghettato rimuovi la parte alta della pagnotta creando un tassello rotondo
  • Metti da parte il tappo di crosta
  • Svuota la pagnotta rimuovendo parte della mollica (ma non tutta!)
  • Versa nel mixer il parmigiano e il groviera e frulla il tutto a velocità media
  • Aggiungi la passata di pomodoro e frulla di nuovo fino ad ottenere un composto omogeneo
  • Disponi la carta argentata a croce
  • Metti la pagnotta al centro della croce, riempila con tutto il composto e chiudila con il tappo di pane che hai tagliato all’inizio
  • Chiudi con cura la pagnotta all’interno della carta argentata
  • Inforna a 180 gradi per circa un’ora

Non perderti il blog dei nostri Cuochifuorisede, seguili su Facebook: La cucina del Fuorisede- Universitari in cucina

Per scoprire le altre puntate, clicca qui: #Cuochifuorisede, tutte le ricette su Studentville