Nel corso della nostra giornata lavorativa o di studio veniamo interrotti, in media ogni 11 minuti. Ciò ha delle ripercussioni sui risultati che dobbiamo portare a termine e per questo ad una startup canadese è venuto in mente di inventare della speciali cuffie “anti-distrazione” che sono state chiamate Mindset.


Le cuffie sono dotate di Bluetooth ed hanno al loro interno una tecnologia che consente la cancellazione del rumore attivo oltre alla presenza di cinque sensori per elettroencefalogramma integrati che sono in grado di monitorare l’attività elettrica del nostro cervello e, quindi, di capire quando ci stiamo distraendo, emettendo un segnale acustico che ci invita a tornare a fare quello che stavamo facendo.
Mindset, inoltre, grazie ad un software dedicato, ci consente di allenare la capacità di concentrazione.
Il progetto è stato lanciato sul sito Kickstarter e a dicembre si conta di avere già disponibili le cuffie sul mercato. Prezzo: 349 dollari.

Foto: Pixabay