I migliori parchi divertimento e acquatici: la classifica

L’estate è ormai finita, ma noi non vogliamo smettere di divertirci e, per questo motivo, oggi vogliamo parlarvi dei migliori parchi divertimento e acquatici. E’ stata una lunga e calda estate, siamo stati al mare, in montagna, abbiamo viaggiato ma ci sono altri luoghi in cui potersi divertire, svagarsi e non pensare agli esami, allo studio; sono dei posti magici, in cui ci si entra e l’avventura sarà la vostra compagna di giochi. Ci sono percorsi da fare immersi nella natura, oppure per gli amanti del mare e dei pesci i parchi acquatici sono il luogo ideale per poter vedere da vicino specie di pesci che di solito non vediamo nei nostri mari e con cui fare dei giochi spassosi. In Italia ce ne sono parecchi e noi oggi vogliamo condividerli con voi; appena avrete un weekend libero dagli impegni di studio o lavorativi, concedetevi quest’esperienza, non ve ne pentirete. Non perdiamo altro tempo, vediamo insieme quali sono i migliori parchi divertimenti e acquatici dove andare!

I migliori parchi divertimento: l’elenco

Se volete concedervi una giornata all’insegna del divertimento e volete rimanere in Italia dovete assolutamente continuare a leggere i nostri consigli, oggi vogliamo condividere con voi tutto quello che sappiamo sui parchi divertimento! Ecco i migliori secondo noi:

  1. Parco Avventura Mont Blanc: si trova in Valle d’Aosta, è adatto a bambini di tutte le età e anche a ragazzi più grandi, preparatevi ad affrontare un percorso di ponticelli e carrucole sopraelevate.
  2. Bioparco Zoom: è un bioparco in cui gli animali vivono liberamente in degli habitat fedelmente ricostruiti; potrete visitare l’area Madagascar, la baia dei pinguini, i Serengeti in cui si sono gli animali della savana africana, la fattoria dei baobab, i rapaci di Pietra e l’area Sumatra dove potrete vedere le tigri.
  3. Le Cornelle: potrete ammirare, tra gli altri, anche specie in via di estinzione come il Leopardo delle Nevi, la Gru della Manciuria, l’Ara Giacinto, i Leoni Bianchi e la Tigre Bianca.
  4. Gardaland, in Veneto, tanti i divertimenti come la giostra a tema Peter Pan, in Raptor, montagne russe e, tra le novità del 2017, Shaman un viaggio virtuale nel mondo misterioso degli spiriti degli Indiani d’America;
  5. Acropark Centa: parco avventura con 8 percorsi divisi per età e difficoltà, Junior, Senior e Kid Explorer, Junior Adventure, Junior Advance, Emotion e Braves Only. Oltre a questi c’è Big Circle, un giro del perimetro del parco che si conclude con il volo finale sopra il Rio Centa passando per una lunga serie di teleferiche.

Non ne avete ancora abbastanza? Bene, vediamo quali sono i migliori parchi acquatici.

I migliori parchi acquatici: l’elenco

Per gli amanti dell’acqua e dei pesci, sapete che ci sono diversi parchi acquatici in Italia che aspettano solo di essere visitati? Se non li conoscete, continuate a leggere, ne troverete qualcuno che attirerà la vostra attenzione:

  1. Aqualandia di Jesolo: una vera isola del divertimento tematizzato, 26 attrazioni acquatiche e non, lo scivolo più alto del mondo, la torre del bungee jumping più alta d’Europa e tanti spettacoli e animazioni.
  2. Sea Life di Jesolo: acquario con 37 vasche con oltre 3.000 esemplari che appartengono a più di 150 specie acquatiche dei mari del pianeta: cavallucci, stelle marine, meduse e misteriosi squali.
  3. Gardaland Sea Life Aquarium: è vicino il parco divertimenti, è composto da 37 vasche tematizzate in cui è possibile ammirare oltre 5.000 creature.
  4. L’acquario di Genova: ospita 15:000 esemplari, 400 specie diverse di animali e 200 di vegetali.
  5. Aquafan Riccione: contiene divertimenti acquatici per tutti i gusti: Kamikaze, Extreme River, Tobagas, piscina a onde, fiume lento e veloce, vasche idromassaggio e tante animazioni.

Non perderti: