Pensate che meraviglia una batteria del telefonino che si ricarica soltanto 4 volte in un anno, lasciandoci il resto dei giorni “liberi” da prese elettriche e power bank.

Sarà questo il futuro della telefonia? Un gruppo di scienziati delle Università Michigan e Cornell ha realizzato un materiale davvero rivoluzionario che è in grado di far ricaricare il cellulare solo 4 volte in un anno.

In questo modo si avrebbe un risparmio di energia di 100 volte di meno rispetto a quella attuale. 

Questo materiale, quindi, permetterebbe un consumo minimo di energia di quella attualmente utilizzata.
Al momento i nostri dispositivi consumano il 5% dell’energia mondiale ma se non si trova una soluzione, presto potrebbero arrivare a consumarne fino al 50%. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista “Nature”.