Star Wars 8: sale l’attesa per l’uscita dell’ottavo episodio della saga

I fan di “Star Wars” non staranno più nella pelle in attesa della prossima uscita dell’ottavo episodio della saga che prende il nome di “Gli ultimi Jedi“. Il film, scritto e diretto da Rian Johnson, sarà lanciato nelle sale cinematografiche il 13 dicembre 2017 in Italia e il 15 dicembre 2017 negli Stati Uniti, anche in 3D e IMAX. Si tratta della seconda pellicola della cosiddetta ‘trilogia sequel’ di Guerre stellari, e sarà ambientata immediatamente dopo gli eventi de “Il risveglio della Forza”. C’è ancora molto riserbo circa le novità del nuovo film, a parte le poche dichiarazioni rilasciate dal regista riguardo il futuro dei suoi personaggi:

“Quando ho letto la sceneggiatura di ‘Il risveglio della Forza’ mi è sembrato come se riconoscessi immediatamente questi personaggi. E adesso siamo lieti di passarli attraverso un tritacarne. […] Almeno per una parte del film non sono circondati da amici, devono capire alcune cose che riguardano loro stessi, devono affrontare la cosa più difficile mai affrontata, e non avranno un amico accanto che li possa aiutare se necessario”.

Leggi anche:

“Rogue One: a Star Wars Story”: il primo spin-off della saga da vedere prima di Star Wars 8

Per ingannare l’attesa dell’uscita di Star Wars 8, i fan più accaniti nel frattempo potranno godersi il primo spin-off della saga dal titolo “Rogue One: a Star Wars Story“. Il film, diretto da Gareth Edwards, è uscito nelle sale cinematografiche l’anno scorso mentre, proprio la scorsa settimana, è stato trasmesso in prima visione su Sky Cinema Uno HD e su Sky Cinema Hits. “Rogue One” racconta la missione intrapresa dall’eroina Jyn Erso con il suo gruppo di ribelli per sabotare i piani della più pericolosa arma dell’Impero, la Morte Nera. La pellicola, che inizialmente sembra un film di genere bellico, è un continuo crescendo di ritmo, di scene emozionanti ed esaltanti tanto da inserirsi a pieno titolo nella saga appassionando anche i fan più scettici e difficili. Edwards, sfruttando molti effetti speciali digitali,  ha così dimostrato di capire il vero senso del film originale ed anche gli appassionati storici della saga ne rimarranno incantati!