IL TRONO DI SPADE SECONDA STAGIONE: TRAMA, RIASSUNTO E FINALE

Il Trono di Spade sta per tornare! Con un’attesa più lunga del solito, la settima e penultima stagione dell’acclamatissima serie tv Game of Thrones arriverà sugli schermi televisivi domenica 16 luglio (da noi nella notte di lunedì 17 luglio), con sette episodi che si annunciano, a giudicare dai trailer, epici. Se da una parte non vediamo l’ora di scoprire cosa accadrà ora che l’inverno è arrivato, è anche vero che ci stiamo lentamente avvicinando alla conclusione della saga creata da George R.R. Martin e adattata e scritta per HBO da D.B. Weiss e David Benioff… e al pensiero siamo già nostalgici! Perché non rivedersi tutte le stagioni precedenti di GOT in attesa dei nuovi episodi o quantomeno rileggersi i momenti salienti per vedere di non avere scordato niente? Sei invece tra coloro che hanno iniziato da poco a vedere Il Trono di Spade, ma non sai resistere agli spoiler oppure vuoi metterti in pari con la trama prima del 16 luglio? Qualsiasi sia il vostro motivo, ripercorriamo insieme le vicende in quel di Westeros ed Essox, quando ancora la lunga estate imperversava e “l’inverno stava arrivando” sembrava ancora solo, ai più, un motto degli Stark. Ecco di seguito trama, riassunto e finale della Seconda Stagione de Il Trono di Spade!

Leggi anche: Il Trono di Spade Prima Stagione: riassunto e finale

game of thrones stagione 2 riassunto

IL TRONO DI SPADE: EPISODI SECONDA STAGIONE

La seconda stagione de Il Trono di Spade, composta da 10 episodi, è stata trasmessa per la prima volta negli Stati Uniti su HBO dal 1° aprile al 3 giugno 2012, mentre in Italia è andata in onda su Sky Cinema 1 dall’11 maggio all’8 giugno 2012 e dal 6 febbraio al 6 marzo 2014 su Rai 4.
Questi i titoli dei 10 episodi:

  1. The North Remembers – Il Nord non dimentica
  2. The Night Lands – Oltre la Barriera
  3. What Is Dead May Never Die – Ciò che è morto non muoia mai
  4. Garden of Bones – Il Giardino di Ossa
  5. The Ghost of Harrenhal – Il fantasma della fortezza
  6. The Old Gods and the New – Vecchi e nuovi dei
  7. A Man Without Honor – Un uomo senza onore
  8. The Prince of Winterfell – Il principe di Grande Inverno
  9. Blackwater – L’assedio
  10. Valar Morghulis – Chiunque può essere ucciso

IL TRONO DI SPADE EPISODI SECONDA STAGIONE: TRAMA

La seconda stagione si apre con la guerra dei Sette Regni per conquistare il Trono di Spade. Dopo la morte di Robert Baratheon, il Primo Cavaliere è Tyrion Lannister, mentre su Trono di Spade è seduto re Joffrey, primogenito del re deceduto (o meglio, così si pensa – Joffrey infatti è nato dalla relazione incestuosa tra Cersei e Jaime Lannister), che è giovane e folle. Chi aspira al Trono di Spade? I contendenti sono numerosi:

  • Robb Stark, a capo dell’esercito del Nord dopo la decapitazione del padre Ned Stark
  • Stannis Baratheon, fratello di Robert, meno lucido a causa di un nuovo culto monoteista
  • Renly Baratheon, altro fratello di Robert, supportato dall’esercito dell’Altopiano
  • Balon Greyjoy delle Isole di Ferro, aiutato dalle sue lunghe navi
  • Daenerys Targaryen, principessa mandata in esilio e madre dei draghi, che cerca di formare un esercito nelle terre oltre il mare per tornare a Westeros.

Intanto, Jon Snow insieme ai compagni Guardiani della notte si preparano a combattere, nella Barriera, contro le creature leggendarie e dimenticate: gli Estranei e i non morti guidati dal Re della Notte.

IL TRONO DI SPADE SECONDA STAGIONE: IL RIASSUNTO

La prima stagione de Il Trono di Spade si era conclusa con la morte di re Robert Baratheon, la salita al trono del presunto figlio Joffrey e la morte per decapitazione di Nedd Stark, accusato di alto tradimento, dopo che aveva scoperto la verità sulla paternità di Joffrey e degli altri figli di Cersei, nati dalla sua relazione con il fratello Jaime e non dall’unione con il marito Robert. All’inizio della seconda stagione, Stannis Baratheon, fratello di re Robert, riceve la missiva di Nedd in cui si rivela la relazione incestuosa di Cersei Lannister e si prepara a rivendicare il trono dei Sette Regni. Stannis, inoltre, manda una lettera a tutti gli altri regni di Westeros dichiarando che Joffrey, Tommen e Myrcella sono nati da un incesto. Si prepara così il terreno di guerra per rivendicare il trono di spade e togliere Joffrey dal trono. Nello specifico, vediamo cosa succede ai principali attori in gioco.

  • Stannis Baratheon

Ritenuto il legittimo re anche da Nedd Stark, dopo avere scoperto dell’incesto, Stannis Baratheon vuole conquistare Approdo del Re senza stipulare nuovi grandi alleanze, ma affidandosi al culto monoteista del Dio R’hllor (il dio della Luce) seguendo i dettami della potente sacerdotessa Melisandre. Stannis si affida ciecamente a Melisandre e, nonostante abbia una moglie e una figlia, mette incinta la sacerdotessa che le promette un figlio che lo aiuterà nei suoi piani di conquista. Questo figlio è in realtà una creatura composta di ombra che scompare in una nuvola di fumo e che ucciderà l’altro fratello di Stannis, Renly Baratheon, anche lui desideroso di accaparrarsi il titolo di re di Westeros. Eliminato l’avversario, Stannis, insieme a Ser Davos, pianifica l’assedio di Approdo del Re: la sua flotta entra nella baia della Acque Nere, ma i Lannister utilizzano l’Altofuoco per decimare l’esercito di Stannis che, comunque, riesce a iniziare l’assedio di Approdo del Re, risultando comunque infine sconfitto.

  • Renly Baratheon

Il fratello minore di Stannis e Robert si autoproclama re nelle Terre della Tempesta. Ha appena sposato Margaery Tyrell, anche se in realtà Renly è omosessuale e ha una relazione con il fratello della moglie, Loras Tyrell. Renly è sicuro che la sua armata di 100 mila uomini possa battere i Lannister, tanto da rifiutare l’iniziale proposta di alleanza di Stannis. Per questo motivo, Stannis fa uccidere il fratello utilizzando il “figlio” avuto da Melisandre, una creatura fatta di ombra che pugnala Renly davanti agli occhi esterrefatti di Catelyn Stark e Brienne of Tarth.

  • Robb Stark e l’esercito del Nord

Robb Stark, che ha dichiarato guerra ai Lannister dopo la morte del padre, ha catturato Jaime Lannister e lo incolpa della morte di Nedd. Invia Theon Greyjoy dal padre Balon per formare un’alleanza. Robb riesce a vincere numerose battaglie contro i Lannister, iniziando però ad avere degli scontri con Lord Roose Bolton sul trattamento degli ostaggi Lannister: il Re del Nord vuole trattarli equamente, in quanto i Lannister hanno con sé Sansa e Arya Stark (in realtà Arya è scappata, ma Robb non lo sa). Nel frattempo, Robb conosce Talisa, un’infermiera neutrale sul campo di battaglia, di cui si innamorerà, arrivando a sposarla e ad aspettare un figlio da lei, venendo quindi meno al giuramento fatto a Walder Frey di sposare una delle sue figlie in cambio del suo supporto.
Robb scopre anche che Theon, nel frattempo, lo ha tradito e ha conquistato Grande Inverno, dove il giovane Bran Stark è reggente. Robb acconsente alla proposta di Roose Bolton di inviare suo figlio bastardo con un’armata alla riconquista di Grande Inverno.

  • Theon Greyjoy e Bran Stark

Theon Greyjoy viene inviato da Robb Stark alle Isole di Ferro per convincere il padre Balon a formare un’alleanza con il Nord. Tuttavia, Lord Balon ha idee molto diverse, ossia dichiarare guerra a Robb. Theon, nonostante l’affetto per quello che considera un fratello, decide di stare dalla parte del padre e della sorella Yara. Viene nominato capitano di un piccolo contingente per fare da diversivo alla più numerosa flotta di Yara; per ottenere il consenso dei suoi uomini, Theon decide di attaccare Grande Inverno, dove sono rimasti Bran e Rickon Stark, i più piccoli della famiglia. Theon si proclama Lord di Grande Inverno, ma Bran, Rickon, Hodor e Osha riescono a scappare. Theon, per mascherare la perdita, uccide e fa bruciare due bambini di una fattoria, sostenendo che siano i due fratelli Stark.

  • I Lannister e Sansa Stark

Dopo la morte di Robert Baratheon, Joffrey è il nuovo giovane re di Westeros. Joffrey si dimostra da subito crudele e folle, tanto che anche la madre Cersei non riesce a contenerlo. Quando riceve la notizia che Stannis ha diffuso il segreto dell’incesto, Cersei fa uccidere tutti i figli illegittimi di Re Robert, che potrebbero costituire un pericolo per il figlio nel caso reclamassero il trono. Uno di questi, Gendry, però, è già fuori città quando avviene la carneficina e si salva. Cersei, inoltre, rifiuta la proposta di pace inviatole da Robb Stark, che ha Jamie Lannister come suo prigioniero.
Tywin Lannister è il Primo Cavaliere del Re, ma, impegnato nella battaglia contro l’esercito di Robb Stark, manda Tyrion a prendere le sue veci. Il nano cerca di scoprire chi sono le spie della sorella all’interno del castello e manda l’amante e prostituta Shae a fare da ancella a Sansa Stark, promessa sposa di Joffrey, ma di fatto ostaggio dei Lannister. Mentre Joffrey diventa sempre più crudele, tanto da provocare una rivolta popolare, la sorella Myrcella Baratheon viene inviata a Dorme per il matrimonio combinato con la famiglia Martell.
Con l’attacco delle forze di Stannis Baratheon, Joffrey utilizza l’Altofuoco per distruggere gran parte della flotta dello zio, ma, una volta iniziato l’assedio, si nasconde perché ha paura della battaglia. A risollevare le sorti del conflitto saranno proprio Tyrion e l’arrivo tempestivo di Tywin Lannister. In seguito alla vittoria, Margaery Tyrell, sorella di Loras, il quale si era alleato con Twyn per sconfiggere Stannis, chiede di essere data in sposa a re Joffrey, che accetta volentieri, rendendo felice anche Sansa, che però è sempre in pericolo ad Approdo del Re.
Per quanto riguarda Jamie, invece, è prigioniero di Robb Stark, ma viene liberato da Catelyn, che incarica Brienne of Tarth di scortare lo Sterminatore di Re ad Approdo del Re in cambio di Sansa e Arya Stark.

  • Jon Snow e la Barriera

All’estremo Nord, Jon Snow e i Guardiani della Notte sono lontani dalla battaglia per il trono di spade che è in campo a Westeros. Jon e i compagni si sono avventurati al di là della Barriera e giungono all’insediamento di Craster, un bruto amico della confraternita, che fornisce informazioni sul leader dei bruti, Mance Rayder. Craster è un personaggio terribile, in quanto è poligamo e incestuoso: sposa le sue figlie e ha da loro altri figli. Samwell Tarly cerca di aiutare una delle figlie e mogli di Craster, Gilly, rimasta incinta; Craster, infatti, porta i neonati nel bosco da cui non fanno più ritorno: di fatto, li sacrifica al Re della Notte che li tramuta in Estranei.
Dopo che Jon Snow scopre il comportamento di Craster, i Guardiani della Notte sono allontanati dalla sua casa e continuano ad andare sempre più a nord; Jon Snow decide di unirsi a un gruppo di Guardiani che vogliono infiltrarsi nel campo dei Bruti ed eliminare Mance Ryder. Durante la loro spedizione, i Guardiani della Notte trovano una ragazza bruta di nome Ygritte: Jon esita nell’ucciderla e la ragazza riesce a fuggire; quando la ritrova e la cattura, i due sono ormai lontani dal resto del gruppo. Ygritte tenta di sedurre Jon fino a quando riesce a scappare e attirarlo in una trappola dei bruti. Catturato, Jon finisce per uccidere il ranger Qhorin il Monco in modo da poter dire di avere tradito i Guardiani della Notte e completare la missione di infiltrarsi tra i bruti. Inoltre, Sam, Grenn e Edd, rimasti indietro rispetto ai Guardiani della Notte partiti per la spedizione, avvistano gli Estranei.

  • Arya e Gendry

Arya riesce a scappare da Approdo del Re, ma viene reclutata, spacciandosi per maschio, per essere inviata alla Barriera. Sulla carovana incontra Gendry, bastardo di Robert Baratheon, riuscito a fuggire all’uccisione ordinata da Cersei. La carovana viene attaccata e Arya libera Jaquen dalla gabbia nella quale era stato rinchiuso, ma viene catturata e inviata con i superstiti alla prigione di Harrenhal, insieme a Gendry, ormai creduto morto dalle Cappe Dorate. Ad Harrenhal, fortezza Lannister, la Montagna tortura e uccide tutti i prigionieri, fino all’arrivo di Tywin Lannister, che pone fine alle torture. Inoltre, accorgendosi che Arya è una ragazza, la assume come coppiera; durante le sue mansioni incontra Jaquen, adesso travestito da guardia Lannister, che offre alla ragazza di dargli tre nomi di persone che lei vorrebbe uccidere, così da sdebitarsi per essere stato salvato da Arya. Quando Tywin Lannister decide di mettersi in marcia contro Robb e il suo esercito, Arya, insieme a Gendry e Frittella riesce a scappare grazie all’aiuto di Jaquen.

  • Daenerys Targaryen

Daenerys, dall’altra parte del Mare Stretto, arriva a Qarth con il suo esercito di dothraki. I Tredici, i capi della città, incuriositi dai draghi della giovane Targaryen acconsentono a farla entrare in città con la sua gente. Xaro Xhoan Daxos, uno dei Tredici, chiede a Daenerys di sposarlo in cambio di darle ricchezze e risorse per riconquistare i Sette Regni, ma Jorah Mormont si oppone al matrimonio e si offre di cercare navi e un capitano. I draghi di Daenerys vengono però rapiti dallo stesso Xhoan Daxos, il quale si autoproclama re di Qarth dopo avere ucciso gli altri Dodici. Nonostante Jorah abbia trovato una nave per andare ad Astapor, Daenerys non vuole lasciare i suoi draghi e riesce a liberarli; dopodiché, rinchiude Xaro nella sua camera blindata, lasciandolo morire di stenti, mentre lei saccheggia gli appartamenti per comprare una nave.

IL TRONO DI SPADE SECONDA STAGIONE: COME FINISCE

Nell’ultima puntata della Seconda Stagione de Il Trono di Spade, dal titolo Valar Morghulis, si gettano le basi per gli avvenimenti della Terza stagione. Nello specifico:

  • Approdo del Re. Ad Approdo del Re i Lannister festeggiano la vittoria contro Stannis. Tywin Lannister viene accolto come il Salvatore della Città e riprende il suo ruolo di Primo Cavaliere. Inoltre, Joffrey accetta di sposare Margery Tyrell, sorella di Loras, che ha aiutato i Lannister contro l’esercito di Stannis. Sansa Stark è quindi libera dal matrimonio con Joffrey, ma Baelish le ricorda che è in pericolo e le promette di aiutarla a tornare a Grande Inverno. Tyrion, nonostante sia stato fondamentale nei combattimenti, viene destituito e scopre che Cersei ha tentato di ucciderlo, ma decide comunque di rimanere ad Approdo del Re.
  • Roccia del Drago. Stannis è stato sconfitto, ma riesce a ritornare a Roccia del Drago. Furioso, cerca di uccidere Melisandre, ma poi ha un ripensamento. La sacerdotessa lo informa che dovrà essere disposto a tradire chiunque per diventare re.
  • Terre dell’Ovest. Robb Stark confessa alla madre Catelyn di essere innamorato di Talisa e di volerla sposare venendo meno alla promessa di sposare una delle figlie di Walder Frey. Catelyn lo avverte del pericolo di tale decisione, ma il re del Nord decide comunque di sposare Talisa in segreto. Brienne, intanto, arriva ad uccidere anche alcuni soldati degli Stark per riportare Jaime Lannister ad Approdo del Re, come comandato da Catelyn.
  • Grande Inverno. Theon Greyjoy deve affrontare l’assedio degli uomini inviati da Roose Bolton. Maestro Luwin gli consiglia di abbandonare il castello e fuggire a nord per diventare un Guardiano della Notte. Tuttavia, lui decide di combattere con i suoi uomini, ma viene colpito dal suo primo ufficiale e sviene. Luwin, che cerca di aiutarlo, viene ucciso. Bran Stark e il suo gruppo trovano Grande Inverno saccheggiata e in fiamme e decidono di andare a nord verso la Barriera.
  • Harrenhal. Fuggiti da Harrenhal, Arya, Gendry e Frittella vengono raggiunti da Jaqen che offre ad Arya un viaggio a Braavos per allenarla nelle sue capacità di assassina. Arya decide però di tornare dalla sua famiglia, ma riceve da Jaqen una moneta speciale legata alla formula Valar Morghulis con la quale potrà chiamare lui o uno degli altri uomini senza volto.
  • Qarth. Daenerys, dopo avere salvato i draghi dalla Casa degli Eterni e avere ucciso lo stregone Pyat Pree, sorprende Xaro con l’ancella Doreah. La Madre dei Draghi fa rinchiudere i due nella camera blindata vuota di Xaro, facendoli morire di stenti, e saccheggia gli appartamenti di Qarth per comprarsi una nave.
  • Oltre la Barriera. Al di là della Barriera, Jon Snow, catturato dai Bruti, uccide il ranger Qhorin il Monco, d’accordo con quest’ultimo, per potere completare la missione e infiltrarsi tra i bruti. Nel frattempo, i Guardiani della Notte Sam, Grenn ed Edd assistono al passaggio dei non-morti e degli Estranei, guidati dal Re della Notte.

Non perderti: Game of Thrones: finale di tutte le stagioni

Potrebbe interessarti: Games of Thrones Streaming: dove vedere Il Trono di Spade

GAME OF THRONES: TUTTE LE NEWS

Non perdete tutte le novità in anteprima e le curiosità sulla serie TV Il trono di Spade:

(Foto: Il Trono di Spade; Courtesy of: HBO)