COME ORGANIZZARE IL VIAGGIO DI MATURITÀ 2017

Lo so: c’è lo studio, la Maturità 2017 è alle porte, l’ansia inizia a farsi sentire… ma guardiamo gli aspetti positivi: dopo gli Esami di Stato è tempo di vacanza e quindi di viaggio di Maturità! Quante volte avete sognato questo momento topico che ricorderete a lungo come uno dei momenti più belli e spensierati della vostra vita? Se ancora non avete deciso dove andare e avete dubbi su quando e come prenotare, oltre che sulla meta da scegliere, noi di Studentville siamo qui per darvi una mano a essere pronti per il meritato riposo e divertimento post-esami! In quest’articolo, trovate i nostri consigli e le dritte per organizzare un viaggio di Maturità 2017 perfetto.
 

IDEE VIAGGIO DI MATURITÀ 2017: LE MIGLIORI METE

La prima domanda che vi sarete posti è "dove andiamo per il viaggio di Maturità 2017"? Le mete tra cui scegliere sono tante e la scelta va in base ai vostri gusti (che tipo di vacanza volete fare) e al vostro budget, che, in genere, è sempre piuttosto limitato. Generalmente le parole d’ordine associate al viaggio di Maturità sono divertimento sfrenato a basso costo. Quali mete low cost scegliere? Ecco alcuni consigli:

  • Grecia. Ormai da anni le isole della Grecia sono frequentate da tantissimi ragazzi. I prezzi sono abbastanza ridotti, vi sono acque cristalline e spiagge bellissime e tantissimi locali notturni. Le isole più ambite sono Mykonos, Corfù, Kos (la migliore per rapporto qualità/prezzo) e Santorini.
  • Spagna. Ibiza è l’isola per eccellenza del divertimento, ma dovete mettere in conto almeno 1000 euro a persona per una vacanza di una settimana. Un po’ troppo? Le alternative più economiche in Spagna sono tantissime e il divertimento è sempre assicurato! Palma di Mallorca, Barcellona, Lloret de Mar, Valencia e Siviglia sono alcune delle località consigliate per unire sole, mare, locali e vita notturna effervescente, buona cucina, party in spiaggia e molto altro. Se volete rimandare la vacanza all’autunno, vi consiglio anche Salamanca, a circa 2 ore da Madrid: un vero tempio del divertimento!
  • Malta. Se non vi volete allontanare troppo dall’Italia, la vicinissima Malta fa per voi: l’isola è rinomata per le sue bellissime spiagge, la sua internazionalità e la movida, tutto a prezzi ragionevoli, che ne fanno una delle mete estive più amate dai giovani.
  • Croazia. Anche la Croazia è una meta ambita da tantissimi ragazzi, soprattutto per il basso costo della vacanza. Anche qui abbiamo numerose spiagge, discoteche e un divertimento notturno assicurato, in particolare sull'isola di Pag.
  • Bulgaria. È una meta meno nota agli italiani, ma Sunny Beach in Bulgaria è una meta che compete con le altre citate in termini di mare e vita notturna, tanto da essere conosciuta come l’Ibiza dell’est. La differenza? I prezzi molto più vantaggiosi: si spende in media 38 euro a persona a notte (contro i 113 di Ibiza).
  • Italia. Come dimenticarci della nostra bella Italia? Se non vi va di fare una vacanza all’esterno, le proposte di casa nostra sono diverse. Tra le migliori mete low cost per giovani, segnaliamo Gallipoli e il Salento, la riviera romagnola e la Costa Smeralda.
  • Città europee. E se il mare non fa per voi, ma preferite una vacanza in cui abbinare divertimento e cultura, le mete più gettonate sono senz’altro Berlino, Amsterdam e Praga.

VIAGGIO DI MATURITÀ 2017 LOW COST: COME ORGANIZZARLO

Una volta scelta la meta, è tempo di prenotare la vacanza! Potete tranquillamente fare tutto da soli senza bisogno di agenzie di viaggi, a meno che non decidiate di andare in qualche posto esotico o partecipiate a viaggi organizzati per studenti. Come organizzare una vacanza di Maturità 2017 low cost da soli?

  • Scegliete il periodo giusto. Come saprete, i prezzi di volo e alloggio variano in base all’alta o bassa stagione. Ora, la maggioranza dei diplomati deciderà di andare in vacanza in estate, dopo la fine della Maturità e prima dell’inizio dell’Università. In estate, soprattutto se si sceglie una vacanza al mare, i prezzi sono più alti che negli altri periodi dell’anno; tuttavia, è possibile comunque minimizzare i costi. Luglio può essere la scelta migliore in molti casi: finita la Maturità si parte subito e i costi sono più bassi che nel mese di agosto (e c’è anche meno caos in giro). In alternativa, consigliamo la settimana a cavallo tra luglio e agosto o l’ultima di agosto, mentre evitate quella di Ferragosto dove i prezzi sono alle stelle. Se non avete grandi impegni, la soluzione ideale può essere anche inizio settembre: fa sempre caldo, c’è meno confusione e i prezzi sono decisamente più bassi.
  • Prenotate il viaggio. Scelti la meta e il periodo, non vi resta che prenotare il volo. Usate siti come Skyscanner dove, selezionando le date e le destinazioni da voi scelte, potete trovare tutti i voli, gli hotel e il noleggio auto disponibili in quel momento, dandovi così la possibilità di comparare i prezzi e scegliere le alternative più economiche. Confrontate poi i prezzi di voli e le offerte sui siti delle compagnie low-cost come Ryanair e Easy-jet, ma buttate un’occhiata anche ai prezzi dei treni e dei traghetti a seconda della destinazione scelta. Nota: attenzione a dove si trovano gli aeroporti di arrivo o i porti/le stazioni, in quanto dovete anche capire a quanto ammonta il costo dello spostamento tra il luogo di arrivo e la vostra meta.
  • Prenotate la sistemazione. A questo punto, dovete solo scegliere la sistemazione che fa per voi. Oltre a Skyskanner, trovate pacchetti volo + hotel anche su Expedia o Logitravel. Se invece cercate le migliori offerte per il periodo selezionato per quanto riguardano gli hotel, consultate Booking.com e/o Trivago. Una soluzione ancora più economica può essere l’appartamento – date un’occhiata a AirBnB – o l’ostello (il sito che fa al caso vostro è Hostelworld).

VIAGGIO DI MATURITÀ 2017: CONSIGLI PER LA VACANZA

A questo punto, non ci resta che darvi qualche altro piccolo consiglio per organizzare una vacanza con i fiocchi:

  • Scegliete bene la compagnia. Sia che vogliate rilassarvi o divertirvi, il viaggio di Maturità deve essere fatto con le persone giuste: compagni di classe o amici, fratelli o cugini, l'importante è che siano persone con cui siate sicuri di passare una bella vacanza indimenticabile.
  • Attenzione ai documenti. Prima di partire controllate di avere la carta d’identità, la tessera sanitaria e/o il passaporto a portata di mano e che non siano scaduti. Non volete certo rinunciare alla vacanza di Maturità per una distrazione o mancanza banalissima!
  • Raccogliete informazioni sulla meta scelta. Non è necessario pianificare la vacanza (anzi, meglio non farlo), ma raccogliere informazioni su internet su cosa fare, cosa vedere, quali sono le zone da evitare (se ci sono), quali sono i migliori ristoranti e i locali vi aiuterà a organizzarvi e a non perdervi tutto quello che la vostra vacanza può offrirvi! A livello pratico, è importante anche capire se avete bisogno di adattatori per i caricatori o se conviene comprarsi una sim in loco per le chiamate piuttosto che utilizzare l’operatore telefonico italiano.
  • Evitate gli oggetti di valore. I furti possono sempre capitare, ma tenere un profilo basso è sempre consigliabile soprattutto quando si scelgono mete ad alto tasso di gioventù, dove i malintenzionati cercano di sfruttare l’ingenuità e la buona fede dei giovani. Portate i soldi necessari (fatevi un calcolo obiettivo) senza strafare ed evitate di sbandierare gioielli preziosi, Rolex e quant’altro.
  • Divertitevi… ma datevi dei limiti. Non voglio certo fare la paternale (a quella ci penseranno i genitori), ma ricordatevi sempre che quando si è in vacanza da soli bisogna avere sempre gli occhi aperti, sia per tutelare noi che i nostri compagni di viaggio (ergo, non perdetevi di vista per troppo tempo). Detto questo, buttatevi e godetevi questa vacanza. In sintesi: fidatevi, ma non troppo, bevete, ma non troppo, ballate, invece, a più non posso, fino all’alba e anche di più!

Leggi anche: