Emmy 2017: ecco i nomi dei vincitori

I più importanti premi della televisione statunitense, gli Emmy Awards, sono stati finalmente consegnati ieri sera, dopo tanti mesi di attesa, al Microsoft Theatre di Los Angeles. Curiosi di sapere chi si è accaparrato l’ambitissimo Emmy’s? I giochi sono fatti: moltissime le sorprese, alcune delle quali lasciano a bocca aperta gli affezionati e i telespettatori. Gli Oscar della tv 2017 hanno snobbato Feud e Westworld, che aveva ricevuto ben 22 nomination e hanno premiato le donne: “The Handmade’s Tale” e “Big Little Lies” hanno vinto più di tutti. Vediamo insieme allora tutti i premi.

Volete un ripassino di tutti i premi? Eccolo: Emmy Awards 2017: serie e attori candidati

Emmy Awards 2017: And the winner is…

Stranger Things, Feud e Westworld, e ancora, Jessica Lange, Susan Sarandon, Robert De Niro, Anthony Hopkins: nomi altisonanti del mondo dello spettacolo che però, almeno per quest’anno, tornano a casa a mani vuote e a bocca asciutta. Nella prima edizione dell’era Trump ( citatissimo, tra l’altro, nei discorsi della serata, ma non in positivo) alla fine dei giochi vincono The Handmaid’s Tale e Nicole Kidman, schiacciando gli avversari più quotati. Ecco tutti gli Emmy Awards 2017:

  • Serie drammatica: The Handmaid’s Tale
  • Comedy series: Veep
  • Mini serie: Big Little Lies
  • Film per la Tv: Black Mirror: San Junipero
  • Migliore attore commedia: Donald Glover, Atlanta
  • Miglior attrice commedia: Julia Louis-Dreyfus, Veep
  • Migliore attore miniserie: Riz Ahmed, The Night Of
  • Miglior attrice miniserie: Nicole Kidman, Big Little Lies
  • Migliore attore drammatico: Sterling K. Brown, This Is Us
  • Miglior attrice drammatica: Elisabeth Moss, The Handmaid’s Tale
  • Migliore attore non protagonista serie drammatica: John Lithgow, The Crown
  • Migliore attore non protagonista comedy serie: Alec Baldwin, Saturday Night Live
  • Miglior attrice non protagonista comedy serie: Kate McKinnon, Saturday Night Live
  • Miglior attrice non protagonista mini serie: Laura Dern, Big Little Lies
  • Migliore attore non protagonista mini serie e film drammatico: Alexander Skarsgård, Big Little Lies
  • Miglior attrice non protagonista serie drammatica: Ann Dowd, The Handmaid’s Tale
  • Miglior regista serie drammatica: Reed Morano, The Handmaid’s Tale
  • Miglior regista comedy: Donald Glover, Atlanta
  • Miglior sceneggiatura serie drammatica: Bruce Miller, The Handmaid’s Tale
  • Miglior regia mini serie e film drammatico: Jean-Marc Vallee, Big Little Lies
  • Miglior Reality show: The Voice

Emmy Awards 2017

Scoprite di più sugli ambitissimi Oscar della Tv

Non perdete tutte le novità del Catalogo Netflix e seguite i nostri consigli su  Come trovare una bella serie TV.