Con l’avvento dei social e dei servizi di messaggistica istantanea, si sa, ormai siamo tutti rintracciabili e in un certo senso “controllati”. Ma non tutti sanno però che alcune funzioni di queste app tutelano la nostra privacy. Su WhatsApp ad esempio basterà cambiare alcune impostazioni predefinite per fare in modo che gli altri non ci vedano on line e non mostri l’orario dell’ultima volta in cui ci siamo connessi all’applicazione.

Un colpo basso per tutti i nostri stalker. Vediamo come fare.

Su iOS vi basterà andare su “impostazioni”, “impostazioni Chat” e su “avanzate”. Da lì disattivate la funzione “conferma di lettura ed il gioco sarà fatto.

Per quanto riguarda Android, invece, recatevi nelle “impostazioni”, selezionate “account” e “privacy” e togliete la spunta alle voci “ultimo accesso” e “conferme di lettura”.

Adesso siete invisibili!

Foto: Pixabay