X-Factor 2017: le pagelle

Si è conclusa la finalissima di X Factor 2017 e così cala il sipario sull’undicesima edizione del talent show ricca di sorprese fino all’ultimo. A vincere è Lorenzo Licitra in un duello testa a testa con i Maneskin. Serata fantastica, con super ospiti internazionali e italiani, tanti colpi di scena, compreso quello finale che ha visto trionfare l’artista meno quotato in partenza. Noi abbiamo seguito tutto il live e abbiamo dato i voti a concorrenti, giuria e ospiti.

Non perdete: Chi ha vinto X-Factor 2017?

X Factor 11: i voti della finalissima

I giochi sono fatti dunque. Lorenzo Licitra vince l’undicesima edizione di X Factor e strappa ai Maneskin, i superfavoriti, il primo posto sul podio. Il cantante siciliano brilla per tutta la serata e convince, fino a trionfare. La serata è un vero e proprio show, condito da tanta buona musica, duetti, ospiti, giudizi. Vediamo come è andata con le nostre pagelle.

Se vi siete persi la puntata, potete rivederla qui: X-Factor: finale in streaming.

Le pagelle di X factor 2017

  • Alessandro Cattelan – 9: l’inizio è con il botto, entra e canta “Let Me Entertain You” di Robbie Williams e domina la conduzione per l’intera serata. Tempo fa aveva dichiarato di essere stanco, ma siamo certi che ritornerà anche il prossimo anno. Lo merita, la sua conduzione è allegra e brillante. Davvero uno showman.
  • Fedez – 6,5: il rapper lascerà il talent? Voto di rappresentanza per lui in questa ultima serata, forse è tempo di cambiare. Però è sempre onesto e coinvolto. E uno che ha lasciato il segno a X Factor.
  • Mara Maionchi – 7: vulcanica, come sempre. Beh, lo sapevamo e non potevano mancare la sua grinta e la sua ironia anche in finale. Alla fine aveva ragione lei, il suo concorrente stravince.
  • Levante – 4: non pervenuta. Vero anche il fatto che i suoi artisti sono stati eliminati, ma ci aspettavamo un pò di presenza in più. Quasi impalpabile. Lei però è sempre più pop, ormai è più in televisione che sul palco. E’ tempo di abbandonare l’idea di Levante come un’artista indie.
  • Manuel Agnelli – 5: un pò sottotono quest’anno, anche nella finale. Non riesce neanche a vincere con i superfavoriti Maneskin. Assente ingiustificato.
  • Ed Sheeran – 8: lui si che ha l’X factor e lo dimostra ogni qualvolta sale su un palco. Standing ovation.
  • James Arthur – 5,5 per la disponibilità. In effetti canta e duetta con tutti i finalisti senza sosta, ma non basta ad ottenere qualche voticino in più.

Passiamo ora ai voti dei cantanti in gara:

  • Lorenzo Licitra- 6,5: ha vinto la finale del talent di Sky, battendo i favoriti Maneskin e già per questo merita la sufficienza. Canta bene in una finale dove non è favorito e sbaraglia la concorrenza.
  • Maneskin- 6: gli annunciati vincitori escono di scena con un pugno di mosche. La delusione è enorme, anche per i loro fan. Siamo certi che sentiremo ancora parlare della band. “Chosen” è già disco d’oro.
  • Enrico Nigiotti- 5: arriva terzo, neanche  tentando nuovamente riuscirebbe a sbaragliare la concorrenza. Vero è che gli sfidanti erano forti, però basta talent. Molto bello l’inedito.
  • Samuel Storm- 4,5: È il primo a uscire e il suo inedito è già sparito dalle classifiche.