Come funziona e Guide

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Prove Invalsi 2017 scuola primaria: i test

PROVE INVALSI 2017 SCUOLA PRIMARIA: COSA SAPERE

C’è una parola che fa tremare tutti gli studenti di qualsiasi età, dalle elementari alle superiori: è il Test Invalsi! Le prove Invalsi di italiano e di matematica, introdotte per la prima volta nel 2009, sono temute dagli studenti perché non sono preparate dagli insegnanti, ma dall’Istituto Invalsi, che crea dei quiz uguali per tutte le scuole italiane di stesso grado e che spesso i ragazzi trovano difficili da superare. Anche i bambini delle elementari si trovano subito a dover familiarizzare con le Prove Invalsi: i test vengono infatti somministrati agli studenti di seconda elementare e quinta elementare.
Avete dubbi su come sono strutturati questi quiz, come funzionano e quanto è importante il voto finale? Allora siete nel posto giusto: in quest’articolo scopriremo insieme tutto quello che c’è da sapere sulle Prove Invalsi 2017 e come esercitarsi per superarle alla grande!

Leggi la nostra maxi guida sugli Invalsi: Test Invalsi 2017: tracce e soluzioni

test invalsi 2017 scuola primaria

PROVE INVALSI 2017 SCUOLA PRIMARIA: LE DATE

Quando si terranno le Prove Invalsi 2017? Il calendario è stato già fissato dal Miur con anticipo, e per quanto riguarda le classi seconde e quinte delle elementari, le date scelte sono il 3 e il 5 maggio. Nello specifico, ecco come si svolgerà il test:

Classe II primaria

  • 3 maggio 2017: prova preliminare di Lettura + prova d’Italiano
  • 5 maggio 2017: prova di Matematica

Classe V primaria

  • 3 maggio 2017: prova d’Italiano
  • 5 maggio 2017: prova di Matematica + Questionario studente

Vuoi conoscere tutte le date degli Invalsi? Approfondisci qui:

PROVE INVALSI 2017 SCUOLA PRIMARIA: I TEST DI SECONDA ELEMENTARE

Il test Invalsi 2017 di seconda elementare è composto da tre prove: la prova preliminare di lettura, un quiz d’italiano e una di matematica. Come abbiamo visto, la prova di lettura e quella di italiano dovranno essere sostenute nello stesso giorno, mentre la prova di matematica si terrà due giorni dopo. Cosa prevedono nel dettaglio le tre prove?

  • Prova Invalsi Preliminare di lettura: è un test formato da 40 quesiti da svolgere in solo due minuti che serve a testare le capacità di lettura del bambino. Ogni quesito è formato da una parola che lo studente dovrà leggere, scegliendo la figura corrispondente al termine indicato fra quattro disegni proposti.
  • Prova Invalsi d’Italiano: è un test formato da 22 domande di italiano da svolgere in 45 minuti. 20 quesiti, a crocette a risposta multipla e/o a completamento, sono relativi a un testo narrativo che il bambino dovrà comprendere rispondendo così alle domande correttamente. Gli ultimi due quesiti sono invece esercizi da svolgere sulla comprensione del significato delle parole. Ecco la guida completa: Prove INVALSI Italiano Seconda Elementare 2017: come si svolgono
  • Prova Invalsi di matematica: è un test formato da 23 domande di matematica da svolgere in 45 minuti. La maggior parte delle domande ha tre risposte possibili, ma solo una è quella giusta. Ecco la guida allo svolgimento: Prove INVALSI Matematica Seconda Elementare 2017: tracce e svolgimento

In tutti i casi, le domande hanno una difficoltà variabile stabilita dall’Istituto Invalsi secondo alcuni criteri specifici e di tipo scientifico. Per questo motivo, gli insegnanti ricevono una complessa griglia di correzione che valuta per ciascuna risposta la sua coerenza secondo schemi matematici-statistici. Il test Invalsi 2017 di seconda elementare è anonimo (ogni alunno ha però un codice identificativo che viene conosciuto solo da professori che seguono il test) e il risultato del test non fa media con gli altri volti dello studente in quanto la prova serve per permettere una valutazione dell’insegnamento più che della preparazione dell’alunno. Leggi qui per saperne di più:

In ogni caso, è bene prepararsi al meglio per fare bella figura con se stessi e l’insegnante: per arrivare preparati all’Invalsi 2017 dovete esercitarti tanto, e per questo noi vi forniamo un link con tutte le prove degli anni passati:

PROVE INVALSI 2017 SCUOLA PRIMARIA: I TEST DI QUINTA ELEMENTARE

Anche gli studenti di quinta elementare devono affrontare i Test Invalsi prima di passare in prima media! Avete paura? Fortuna per voi, non dovete più affrontare gli esami di quinta elementare a cui veniva attribuito un  voto vero e proprio! Siete già più tranquilli? Vediamo insieme come è strutturato il Test Invalsi 2017 di quinta elementare.
Le Prove Invalsi per la V elementare sono due - italiano e matematica – anche se i ragazzi dovranno poi compilare un Questionario studenti. Nello specifico:

  • Prova Invalsi Italiano: il test è diviso in due parti, da svolgere in 75 minuti. Nella prima parte, gli studenti dovranno leggere due testi rispondendo alle domande che seguono (14-15 quesiti per testo), mentre nella seconda parte, per ogni domanda di grammatica (circa 10) si dovrà scegliere l’opzione giusta tra quattro risposte proposte. Leggi le dritte per rispondere bene: Prove INVALSI Italiano Quinta Elementare 2017: come si svolgono
  • Prova Invalsi Matematica: il test è composto da 29 domande di matematica, la maggior parte delle quali hanno quattro possibile risposte, di cui solo una è quella giusta. Avrete a disposizione 75 minuti per terminare il quiz. Ecco le dritte in più: Prove INVALSI Matematica Quinta Elementare 2017: argomenti e tracce
  • Questionario studente: dopo la prova di matematica, gli studenti dovranno compilare un questionario anonimo che serve per raccogliere informazioni sul contesto e il percorso dell’alunno.

Non perderti la guida completa al Test:

Anche in questo caso, valgono le regole di anonimato e di correzione già citate nel paragrafo precedente. In ogni caso, è sempre bello riuscire a superare gli Invalsi con successo. Per questo, potete allenarvi con le prove degli anni precedenti che trovate cliccando su questo link: 

​
TEST INVALSI ELEMENTARI: COME VENGONO VALUTATI

Anche se il punteggio delle prove invalsi non influisce sulla media scolastica, tuttavie è bene raggiungere un buon punteggio. Ma come si attribuisce il voto alle prove di italiano e matematica? Gli insegnanti utilizzano apposite griglie di correzione, ecco come:

Commenti

Commenta Prove Invalsi 2017 scuola primaria: i test.
Utilizza FaceBook.