Come funziona e Guide

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Prove INVALSI Italiano Quinta Elementare 2017: come si svolgono

PROVE INVALSI QUINTA ELEMENTARE 2017 ITALIANO: COME SI SVOLGONO. Paura per le Prove Invalsi 2017? I test preoccupano tutti gli studenti, perché al contrario delle verifiche preparate dagli insegnanti, sono quiz uguali per tutte le scuole italiane di stesso grado, creati dall’Istituto Invalsi. Se sei uno studente di quinta elementare, è il tuo turno di svolgere le prove Invalsi! Manca oramai davvero poco, in quanto dovrai affrontare la prova di italiano il 3 maggio e la prova di matematica il 5 maggio. Sei preoccupato perché ancora non hai capito come funziona bene il test e come lo dovrai svolgere? La buona notizia è innanzitutto una: le prove Invalsi non fanno media né verranno contate al fine del voto finale, quindi puoi stare tranquillo! Tuttavia, siamo sicuri che ci tieni a fare comunque una bella prova: abbiamo pensato quindi di spiegarti come si svolgono le prove Invalsi Quinta elementare 2015 così da arrivare preparatissimo e senza paure! 

Leggete la nostra maxi guida sugli Invalsi alle elementari: Prove Invalsi 2017 scuola primaria: i test

PROVE INVALSI 2017 QUINTA ELEMENTARE: QUANDO E COME SI SVOLGERANNO. Come abbiamo accennato, le prove Invalsi 2017 di quinta elementare saranno due – una di italiano e l’altra di matematica – e si svolgeranno in due giorni: la prova d’italiano mercoledì 3 maggio, mentre quella di matematica venerdì 5 maggio, seguita da un questionario studente anonimo che dovrai compilare. Ecco come funziona lo svolgimento di ognuna delle due prove:

  • Per svolgere ciascuna prova avrai a disposizione 75 minuti. L’insegnante consegnerà a tutti gli studenti il fascicolo con istruzioni e quiz da svolgere capovolto. Solo quando il docente ti darà il permesso, potrai iniziare a svolgere il test.
  • Alla fine dei 75 minuti, l’insegnante ti comunicherà che il tempo è finito, e tu dovrai posare la penna e chiudere il fascicolo. Se finisci prima del tempo a disposizione, puoi chiudere il fascicolo e aspettare la fine, oppure puoi controllare le risposte che hai dato.
  • Dovrai scrivere con la penna nera o blu, ma non con la matita.
  • Per la prova di matematica, potrai usare il righello, la squadra e il goniometro, ma non la calcolatrice.
  • Per la prova di matematica, puoi disegnare o scrivere sulle figure e puoi usare gli spazi bianchi del fascicolo per fare calcoli se ne hai bisogno.
  • Se ti accorgi di avere sbagliato, puoi correggere: devi scrivere NO accanto alla risposta sbagliata e mettere una crocetta nel quadratino accanto alla risposta che ritieni corretta. Non puoi usare il bianchetto. 

Siete interessati a tutte le date degli Invalsi? Approfondite qui: Date dei Test Invalsi 2017

TEST INVALSI 2017 QUINTA ELEMENTARE: LA PROVA D’ITALIANO. Nel dettaglio, vediamo come è strutturata la prova d’italiano per il Test Invalsi 2017 di quinta elementare.
Il test è diviso in due parti:

  • Nella prima parte, gli studenti dovranno leggere due testi rispondendo alle domande che seguono (14-15 quesiti per testo), di cui una sola è la risposta giusta. Tante domande sono a scelta multipla, ossia avrete quattro opzioni di risposta (A, B, C o D) e dovrete segnare con una crocetta quella giusta. Altre invece sono tabelle da completare o risposte brevi da scrivere. Le domande si riferiscono a ognuno dei due testi che leggerete e dovrete rispondere sia a quesiti con i quali si vuole capire se avete capito il significato del brano e cosa succede, sia se conoscete il significato di alcune parole contenute nel testo. 
  • Nella seconda parte, per ogni domanda di grammatica (circa 10) si dovrà scegliere l’opzione giusta tra quattro risposte proposte e/o compilare delle tabelle.

Scopri come vengono valutate le prove invalsi delle elementari: Test Invalsi: la valutazione per la seconda e la quinta elementare
 

TEST INVALSI 2017 QUINTA ELEMENTARE: LA PROVA DI MATEMATICA. Il test di matematica è composto da 34 domande di matematica, la maggior parte delle quali hanno quattro possibili risposte, di cui solo una è quella giusta. Anche in questo caso le riposte sono indicate con le lettere A, B, C, D e dovete mettere una crocetta accanto alla casella giusta. In alcuni casi, le domande chiedono di scrivere la risposta o il procedimento, oppure vi verrà chiesto come rispondere se la modalità è diversa.

Leggi anche: Prove INVALSI Matematica Quinta Elementare 2017: argomenti e tracce

TEST INVALSI 2017 QUINTA ELEMENTARE: QUESTIONARIO STUDENTE. Dopo la prova di matematica, gli studenti dovranno compilare un questionario anonimo che serve per raccogliere informazioni sul contesto e il percorso dell’alunno. Sono utili all’Istituto Invalsi per capire le eventuali relazioni tra il livello di apprendimento e la regione di provenienza, la scuola che si frequenta e vari fattori socio-economici. Puoi anche decidere di lasciare le risposte in bianco se non ti va di rispondere.

Vuoi allenarti per gli Invalsi? Qui troverai tutte le simulazioni e prove degli anni precedenti: Prove INVALSI Quinta Elementare 2017 online da Stampare in PDF

Commenti

Commenta Prove INVALSI Italiano Quinta Elementare 2017: come si svolgono.
Utilizza FaceBook.