Come funziona e Guide

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Test Invalsi 2016: punteggi e voto

TEST INVALSI 2016: GRIGLIA DI CORREZIONE. Domani 16 giugno è il giorno della temuta prova Invalsi 2016! Per quanto non facilissima, non disperate: se vi siete allenati durante l’anno non avete niente da temere. Certo, le prove Invalsi per la terza media sono importanti per il voto finale, al contrario di quelle sostenute alla scuola primaria e alle superiori, quindi è fondamentale capire anche quali sono i criteri di valutazione e come vengono conteggiati i punteggi e poi tramutati in voto. Anche per svolgere i test Invalsi ci sono dei trucchetti: non tutte le domande hanno gli stessi punteggi e per assicurarsi di portare a casa un bel voto si può, ad esempio, cercare di concentrarsi principalmente su quelle che portano più punti per poi andare a svolgere le altre. Conoscere la griglia di correzione, per quanto inizialmente ingarbugliata possa sembrare, è quindi importante: vediamo insieme come funziona.

 

Per prepararti al meglio, basta un click: Test Invalsi Terza Media: cosa studiare

TEST INVALSI 2016: I FASCICOLI. Come saprete, il test Invalsi per la terza media è formato da due fascicoli – italiano e matematica – da svolgere a quindici minuti di distanza l’uno dall’altro (per ogni prova avrete 75 minuti a disposizione). Il fascicolo d’italiano è composto da: 20 domande sulla comprensione di un testo letterario, 18 quesiti sulla comprensione di un testo espositivo e 10 domande di grammatica. Le risposte possono essere a scelta multipla con quattro alternative o a risposta aperta. Il test di matematica, invece, si compone di 26 domande di algebra, geometria, dati e previsioni. Per ogni prova si può ottenere un massimo di 50 punti.

La raccolta completa delle prove Invalsi 2016: Test Invalsi 2016 Terza media: tracce e soluzioni

TEST INVALSI 2016 ITALIANO: DOMANDE E PUNTEGGI. Le 48 domande che compongono il fascicolo di italiano, sono divise in tre blocchi: A che vale massimo 30 punti, B (massimo 16 punti) e C (massimo 4 punti).
- BLOCCO A. Per ottenere i 30 punti di questo blocco dovrete rispondere correttamente a un gruppo di domande che sono state indentificate come “relativamente facili”. I quesiti che appartengono a questo blocco sono 25 e sono i seguenti:
1. Testo letterario: A3, A5, A7, A10, A12, A14, A18, A19
2. Testo espositivo: B1, B3, B5, B7, B8, B9, B12, B13, B14, B17
3. Grammatica: C1, C3a-h, C5, C7, C8
- BLOCCO B. Le domande in questo blocco sono 19:
1. Testo letterario: A1, A2, A4, A6a-e, A9, A11, A16, A17
2. Testo espositivo: B2, B4, B6, B10, B11, B15, B16a-g
3. Grammatica: C2, C4, C9_1-3, C10
- BLOCCO C. Le domande cha appartengono al blocco C sono solo 4:
1. Testo letterario: A15a-b, A20
2. Testo espositivo: B18
3. Grammatica: C6_1-5

Valgono poi le seguenti specifiche per queste domande:
- A6: è considerata corretta se sono esatte 5 risposte su 5
- A15: corretta se tutte e due le tabelle sono compilate correttamente
- B16: corretta se sono esatte 5 risposte su 7
- C3: corretta se sono esatte 8 risposte su 8
- C6: corretta quando tutte e 5 le parole sono corrette
- C9: corretta quando tutte e 3 le parole sono corrette

Come si attribuiscono i punteggi:

- Blocco A. 0-3 domande a cui si è risposto correttamente: 0 punti; 4-9: 10 punti; 10-13: 15 punti; 14-17: 20 punti; 18-20: 25 punti; 21-25: 30punti.
- Blocco B. 0 domande a cui si è risposto correttamente: 0 punti; 1-4 domande la cui risposta è corretta: 2 punti; 5-9: 5 punti; 10-13: 10punti; 14-16: 14 punti; 17-19: 16 punti.
- Blocco C. 0 domande a cui è stato risposto correttamente: 0 punti; 1 domanda con risposta corretta: 1 punto; 2 domande: 2 punti, 3-4: 4 punti.

Ti potrebbe interessare anche: Soluzioni test Invalsi terza media 2016 italiano

TEST INVALSI 2016 MATEMATICA: DOMANDE E PUNTEGGI. Anche qua abbiamo la divisione in 3 blocchi per quanto riguarda i punteggi: blocco A (massimo 30 punti), blocco B (massimo 14 punti), blocco C (massimo 6 punti).

Domande che appartengono a ogni blocco:
- BLOCCO A. D1, D2, D3a, D4a-d, D5a, D5b, D7a, D7b, D8, D10a, D11b, D12a, D13a, D13b, D15,D16a-d, D18, D19a, D23a-d.
- BLOCCO B. D3b, D9, D10b1-3, D11a, D12b, D13c, D20, D21, D24a, D24b, D25, D26a-d
- BLOCCO C. D6, D14, D17a, D17b, D19b, D22.

Specifiche su alcune domande:
- D4: corretta se esatte 3 risposte su 4
- D10b1-b3: corretta se sono esatte 3 risposte su 3
- D16: corretta se sono esatte 3 risposte su 4
- D23: corretta se sono esatte 3 risposte su 4
- D26: corretta se sono esatte 3 risposte su 4

Come si attribuiscono i punteggi:
- Blocco A. 0 domande a cui si è risposto correttamente: 0 punti; 1-3: 10 punti; 4-8: 15 punti; 9-13: 20 punti; 14-17: 25 punti; 18-19: 30punti.
- Blocco B. 0 domande a cui si è risposto correttamente: 0 punti; 1-2: 2 punti; 3-7: 5 punti; 8-10: 10 punti; 18-20: 25 punti; 11-12: 14 punti.
- Blocco C. 0 domande a cui è stato risposto correttamente: 0 punti; 1-2 domande con risposta corretta: 2 punti; 3-4 domande: 4 punti, 5-6: 6 punti. 

Per svolgere al meglio le prove leggi anche Soluzioni test Invalsi terza media 2016 matematica

TEST INVALSI 2016: VOTO. I punteggi ottenuti nelle due prove vengono sommati e tramutati in un voto su base decimale:
- 40 punti totali o punteggio inferiore corrisponde a voto 4
- 41-54 punti totali corrisponde a voto 5
- 55-64 punti totali corrisponde a voto 6
- 65-73 punti totali corrisponde a voto 7
- 74-82 punti totali corrisponde a voto 8
- 83-91 punti totali corrisponde a voto 9
- 92-100 punti totali corrisponde a voto 10.

Il voto di questa prova farà media aritmetica con i voti ottenuti nelle altre prove (italiano, matematica, lingue e orale). I voti dell’esame andranno a fare media con il voto di ammissione e questo sarà il vostro voto finale.

Per approfondire come viene calcolato il punteggio finale: Esami terza media: come calcolare il voto

Commenti

Commenta Test Invalsi 2016: punteggi e voto.
Utilizza FaceBook.