Black Friday Italia 2017: Amazon sciopera

Il Black Friday coincide con il giorno successivo al Ringraziamento americano ed è un evento attesissimo da molti viste le offerte imperdibili e gli sconti a cui si può naturalmente accedere per fare, per esempio, i regali di Natale. Già da lunedì moltissimi sono stati gli sconti proposti e la lista delle offerte era davvero lunga; tantissimi i brand che hanno aderito all’iniziativa: Zara, Apple, H&M, GamestopUgg, Yoox e Sephora, oltre ai principali marchi nel settore dell’elettronica; tuttavia il 24 novembre, giorno ufficialmente riconosciuto come Black Friday, i dipendenti di Amazon Italia hanno deciso di scioperare, vediamo come e perché…

Leggi anche:

 

Black Friday Italia 2017: le ragioni dello sciopero

Il blocco è stato indetto dalle sigle sindacali territoriali del comparto terziario e del commercio di Piacenza, città dove ha sede uno dei magazzini europei di Amazon e dove i lavoratori del colosso dell’e-commerce appenderanno momentaneamente il lavoro al chiodo; una perdita non da poco nel giorno di massimo traffico. Braccia incrociate per Filcams, Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil e Ugl Terziario: i sindacati, infatti, cercano da mesi un accordo con la multinazionale per migliorare il salario dei lavoratori e ridiscutere i turni. Era stato anche proposto un premio di produttività per Natale e presentato una bozza di un contratto integrativo aziendale, Amazon, però, aveva rispedito tutto al mittente generando una catena di irrevocabili decisioni.

Black Friday Italia 2017: gli obiettivi dello sciopero

«L’obiettivo non è creare un danno economico all’azienda, ma solo un disagio che inevitabilmente subirà anche il cliente proprio per accendere l’attenzione sulle richieste dei lavoratori – ha spiegato a La Stampa Francesca Benedetti rappresentante territoriale FISASCAT CISL – Siamo arrivati a questa decisione non a cuor leggero, perché trovare lavoratori dentro Amazon che ci mettano la faccia e si mettano in gioco è difficile, ma se sta accadendo vuol dire che le condizioni sono ormai diventate insostenibili». Molti si chiedono come finirà, ma soprattutto i lavoratori decideranno di scioperare anche in occasione del Cyber Monday?