Come aprire un blog e guadagnare: tutte le info

Siamo tutti consapevoli della diffusione e dell’importanza che sta assumendo, oggi, lavorare on line. Uno dei lavori più in voga è il bloggerqualora foste interessati, oggi cercheremo di darvi tutte le informazioni necessarie su come aprire un blog e come fare per guadagnare bene. Il termine blogger è a metà tra hobby e professione, deriva ovviamente da blog termine che, a sua volta, deriva dalla contrazione tra web e log che significa, letteralmente, “diario di bordo sul web”. Il blogger è colui che pubblica e aggiorna quotidianamente dei contenuti sul suo spazio web riservato, che può essere un sito, usando i social network per farsi pubblicità. Non perdiamo altro tempo, arriviamo al succo del discorso, e vediamo tutti i passaggi per aprire un blog e come fare a guadagnare.

Non perderti il nostro speciale sulla Formazione professionale!

Aprire un blog: come fare?

Per aprire un blog bisogna seguire delle direttive ben precise, bisogna possedere un hosting, un dominio e un template professionale e si deve essere disposti a spendere dei soldi per avviare l’attività. Per aprire un blog e guadagnare, l’ideale è puntare su una piattaforma proprietaria senza l’ausilio di intermediari. Per diventare un blogger professionista dovrete dimostrare di avere un’idea geniale che non tema la concorrenza, buone strategie di mercato e un ottimo senso degli affari. Non devono mancare lo stile e la capacità di saper scrivere; la credibilità di un blogger è sempre a rischio ed è per questo motivo che è necessario prestare particolare attenzione alla scrittura, ad evitare errori, refusi e ripetizioni. Un blogger professionista deve essere sempre aggiornato, deve riuscire ad arrivare per primo sul trend di un determinato settore, essere al passo con la moda e, se possibile, anticiparla.

Blogger: come guadagnare?

Per guadagnare bene dovrete dimostrare di avere un’idea geniale che non tema la concorrenza, buone strategie di mercato e un ottimo senso degli affari. Non devono mancare lo stile e la capacità di saper scrivere; la credibilità di un blogger è sempre a rischio ed è per questo motivo che è necessario prestare particolare attenzione alla scrittura, ad evitare errori, refusi e ripetizioni. Un blogger professionista deve essere sempre aggiornato, deve riuscire ad arrivare per primo sul trend di un determinato settore, essere al passo con la moda e, se possibile, anticiparla. E’ necessario vendere spazi da dedicare ai banner dei clienti, si devono offrire visite, non solo quantitativamente, ma soprattutto qualitativamente approfondendo i tempi di permanenza dei contenuti, il bounce rate, il numero dei commenti e delle interazioni.

Potrebbero interessarti: