COME DIVENTARE ATTORE? FORMAZIONE E CONSIGLI

Sogni un giorno di attraversare il red carpet, di calcare i palchi teatrali del mondo, di poter recitare? Attori non si nasce, si diventa! È vero che il talento è innato e fa la sua parte ma va sempre coltivato attraverso lo studio e la preparazione! Ecco perché per diventare attori è fondamentale faticare e fare sacrifici! Se però recitare per te è l’unica cosa che conta devi sapere che la strada per diventare attori è piuttosto complicata. Oltre alla bravura, al talento e allo studio, occorre anche un pizzico di fortuna. Ti auguriamo quindi di essere nato sotto una buona stella! Visto che, come in tutte le cose, bisogna partire dalle basi, oggi parleremo dell’iter da seguire per diventare attore, della formazione necessaria per raggiungere il tuo sogno con alcuni consigli utili.

Se vuoi scoprire come fare il lavoro dei tuoi sogni, leggi anche:

COME DIVENTARE ATTORE

Ti vedi già come il protagonista di importanti film cinematografici o ruoli di rilevanza in spettacoli teatrali? Beh, sognare non costa nulla! Per diventare attore devi armarti di spirito di sacrificio e propensione al lavoro ma soprattutto devi essere informato su tutto. Devi sapere infatti che sono moltissime le scuole di recitazione e le accademie; lo sforzo richiesto però è capire prima di tutto la validità stessa della scuola presso cui desideri iscriverti e che questa preveda un programma dettagliato di insegnamento, dalla dizione all’uso corretto del corpo e della mimica facciale. Quindi il primo consiglio rivolto a tutti coloro i quali vogliono intrapprendere la carriera come attori sia di cinema che di teatro è quello di rivolgersi ad una scuola in grado di fornire il massimo delle prestazioni. Veniamo al punto: per diventare attore o attrice bisogna per forza aver frequentato una scuola di recitazione? Non necessariamente, ma è consigliabile, anche perché in questo mestiere non si finisce mai d’imparare. Ovviamente non esistono scuole che garantiscono il successo ma l’importante è scegliere quella che più si avvicina alle proprie inclinazioni artistiche! Come capire quella più giusta per te? Vaglia ad esempio se la scuola è più specializzata sul canto, sulla recitazione etc…, e magari dai un’occhiata anche al curriculum dei docenti, etc…

CONSIGLI PER DIVENTARE ATTORE

Cosa consigliare ad un ragazzo o ad una ragazza che vorrebbero intraprendere la carriera di attore? Ecco i nostri consigli:

  • Iscriviti ad un corso di teatro: il tuo talento va coltivato con lo studio
  • Frequenta anche dei corsi di danza, recitazione, dizione ecc… per acquisire abilità che possono essere molto utili anche nel campo della recitazione
  • Partecipa a un workshop di recitazione. Alcuni di questi workshop sono molto intensivi; avrai la possibilità di imparare moltissimo in sole 2-3 settimane di frequentazione
  • Fai esperienza: entra in una compagnia di teatro locale, farà curriculum e ti aiuterà a migliorare!
  • Partecipa come comparsa: i casting per questi ruoli sono ovunque su Internet
  • Impara bene l’inglese: come avrai notato ultimamente, sempre più attori italiani compaiono in produzioni cinematografiche internazionali!
  • Non bruciare le tappe perché è meglio arrivare un pò più tardi al successo con una solida preparazione invece di presentarsi subito ai provini ed essere scartato
  • L’ambizione conta! Per fare questo mestiere è quasi necessaria! Cerca di dimostrare quanto vali! Lo sai bene, un attore può essere bravissimo ma potrebbe non essere mai “scoperto” se non si impegna a cercare le occasioni giuste
  • Impara dagli altri attori, guarda film o spettacoli teatrali (il talento del resto si nutre di queste cose!), fai domande sul percorso di studi ai prof. o ad attori che conosci per capire quali corsi hanno seguito.. tieniti sempre aggiornato!

COME DIVENTARE ATTORI: SBOCCHI PROFESSIONALI

Se sai che qualcuno sta organizzando uno spettacolo teatrale, proponiti. Non è detto che accetteranno, ma tu continua ad insistere e vedrai che arriverà il tuo momento! E poi? Una volta finita la scuola da dove iniziare per fare un pò di gavetta? Teatro, comparse, cortometraggi, talent show? Beh, tutto vale, basta che sia un’esperienza  seria e professionale! Non dimenticare che è quello che fai che conta, perciò devi essere sempre affidabile, puntuale, preparato e soprattutto sempre carico!

ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO: LA GUIDA

Consulta le nostre risorse per scegliere la strada giusta per te: