Stipendio Estetista: qual è

Voi che state leggendo, c’è per caso quale futuro aspirante estetista che vuol sapere a quanto ammonterebbe il suo stipendio? Oggi parliamo di questo perché sappiamo quanto conti, oggi, la cura della propria persona, per uomini e per donne indistintamente. Quante cerette facciamo all’anno, quanti massaggi ricostituenti, lampade e tanto altro ancora su tutto quello che riguarda la cura della persona; le donne, poi, amano mettersi lo smalto e cambiarlo spesso e, da quando si è diffuso a macchia d’olio il semipermanente, ogni 20/30 giorni le trovate in qualche centro estetico a scegliere il colore del mese, il colore che meglio rappresenta il suo stato d’animo, o la stagione, o per qualche evento importante. Andare dall’estetista è un po’ come farsi coccolare da chi ti fa un massaggio, da chi ti fa la manicure o pedicure e dedica del tempo alla tua cura personale. Ma volete sapere come si diventa estetista e quanto si guadagna? Andiamo a scoprirlo insieme.

Come diventare estetista

L’estetista è una figura professionale che ha come obiettivo quello di prendersi cura delle persone, curandole nell’aspetto; si può andare dall’estetista per cerette, per massaggi ricostituenti, per lampade, per il semipermanente alle unghie o ancora per farsi truccare per un evento importante.Uomini e donne che siano, anche le persone più anziane ricorrono all’estetista perché per stare bene con gli altri è bene prima stare bene con sé stessi e se per farlo si ha bisogno di un estetista, ben venga. Per intraprendere questa professione il primo passo è prendere un diploma di estetista dipendente e completare il biennio di studi; ci sono anche dei corsi on line che devono avere le seguenti caratteristiche:

  • Un corso di Formazione a distanza, che preveda la possibilità di terminare tutte le 1800 ore di formazione richieste dalla didattica, in un solo anno solare.
  • Composto di un 80% di moduli da poter seguire comodamente da casa, in modo da poter scegliere l’orario più consono per le lezioni, ed un restante 20% da svolgere in aula.
  • I moduli da seguire online devono essere tutti dotati di step e verifiche, con le quali si potrà vedere il livello di apprendimento e si potrà stabilire se si è pronte per passare al blocco di lezioni successive.
  • Al termine del Corso, deve essere rilasciato un attestato riconosciuto dalla Regione di appartenenza ma valido anche su tutto il territorio nazionale ed europeo.

Ma ora scopriamo a quanto ammonta lo stipendio.

Estetista: a quanto ammonta lo stipendio?

Lo stipendio che percepisce un estetista varia se si lavora come apprendista, come specializzato, se si lavora come dipendenti presso un centro estetico o se si è titolari di un centro. Si parla di cifre approssimative, ovviamente, in quanto si possono presentare diversi casi che riguardano la politica gestionale dell’attività che un titolare intende applicare. Diversi sono i fattori da considerare: la clientela, i dipendenti assunti, la crisi che sta vivendo in generale l’Italia e quindi anche questo settore. Tornando a parlare di cifre orientative, possiamo dire che un estetista dipendente in un centro estetico può guadagnare dalle 800 alle 900 euro al mese, gli apprendisti percepiscono qualcosa in meno, gli estetisti specializzati possono guadagnare dalle 1000 euro in su, mentre i guadagni di un centro estetico sono sicuramente molto più alti.