Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Accademia Aeronautica: come superare il concorso

CONCORSO ACCADEMIA AERONAUTICA: TUTTO SU COME SUPERARE I TEST. L'Accademia Aeronautica è un istituto militare per la formazione degli ufficiali dell'Aeronautica Militare, con sede a Pozzuoli. Al termine dei corsi regolari dell’Accademia Aeronautica, si ottiene il grado di sottotenente dell’Arma Aeronautica, nel ruolo naviganti normale, specialità pilota e nei ruoli normali delle Armi, del Corpo del genio aeronautico, del Corpo di commissariato aeronautico e del Corpo sanitario aeronautico. Il percorso formativo prevede il conseguimento della laurea al termine di un ciclo di studi triennale, e della laurea magistrale alla fine di un ulteriore biennio. Alcuni percorsi formativi prevedono cicli unici di durata quinquennale (Corpo di commissariato aeronautico) o sessennale (Corpo sanitario aeronautico). Illustreremo qui di seguito come è strutturato il concorso per accedere all’Accademia Aeronautica e come superarlo.

Non perderti: Come diventare pilota di aerei

 

CONCORSO ACCADEMIA AERONAUTICA: I TEST. Il concorso prevede l’espletamento delle seguenti prove:

  • Prova scritta di selezione culturale
  • Accertamenti psicofisici
  • prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica (per i soli concorrenti aspiranti ai posti per il Corpo Sanitario)
  • prove di efficienza fisica
  • accertamenti attitudinali
  •  prova scritta di composizione italiana
  • prova orale di matematica
  • prova orale facoltativa di lingua straniera
  • tirocinio

La prova scritta

I concorrenti vengono sottoposti ad una prova scritta di preselezione che consiste in questionari a risposta multipla, finalizzati ad accertare il livello di cultura generale. In genere si svolgono a febbraio/marzo. Sulla base dei punteggi ottenuti, viene formata la graduatoria di preselezione per ciascuno dei ruoli a concorso.

Gli accertamenti psicofisici

Successivamente, i candidati in graduatoria vengono sottoposti ad accertamenti psicofisici, sulla base di analisi e diverse visite.

Prova di composizione italiana

Gli idonei sostengono la prova scritta di composizione italiana che si intende superata se i concorrenti riportano un punteggio non inferiore a 21/30mi e consiste in un tema estratto a sorte fra quelli formulati dalla Commissione, su uno degli argomenti di cultura generale, corrispondenti alle discipline impartite presso gli Istituti di istruzione superiore.

Il tirocinio

I candidati giudicati idonei sono convocati presso l'Accademia Aeronautica, per frequentare un tirocinio psico-attitudinale e comportamentale. Gli aspiranti sono sottoposti ad accertamenti mirati a valutare l’efficienza fisica in ambito sportivo, le qualità attitudinali e caratteriologiche.

Prove di inglese e matematica

I candidati ritenuti idonei sono ammessi alla prova di inglese; coloro che la superano, sono ammessi alla prova di matematica, che verte su tre quesiti.
 

CONCORSO ACCADEMIA AERONAUTICA: COME DIVENTARE PILOTA. Per affrontare al meglio le prove del concorso, bisogna studiare gli argomenti principali di ogni materia e tenersi informati sui fatti di attualità.

  • La cosa fondamentale da fare è allenarsi con test a risposta multipla, soprattutto con le domande di logica. Più quiz si fanno, meglio è, in quanto si ha la possibilità di velocizzarsi nel rispondere e di memorizzare le domande.  
  • Per prepararsi alla prova orale di matematica e lingua straniera,  bisogna riguardare tutti gli argomenti principali delle materie oggetto d'esame. È bene ripetere a voce alta, in modo da acquisire una certa proprietà di linguaggio e sicurezza, per  sostenere un buon colloquio.
  • Per la  prova di efficienza fisica è opportuno allenarsi ogni giorno, in modo da riuscire a svolgere gli esercizi nel modo più corretto possibile.

 
 
  

Commenti

Commenta Accademia Aeronautica: come superare il concorso.
Utilizza FaceBook.