Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Come preparare un esame in una settimana

COME PREPARARE UN ESAME IN UNA SETTIMANA. L’estate sta finendo. Per gli studenti in realtà è finita il 31 agosto; tra pochi giorni inizia la sessione d’esami. Mare, spiaggia, cocktails, serate con gli amici e bagni di mezzanotte sono stati la priorità di questi mesi. E ora, come preparare un esame in una settimana? Se non è previsto nessun secondo appello, leggete qui come preparare un esame in una settimana.

Non perderti: Esame Universitario: come si svolge

 

COME STUDIARE PER UN ESAME IN POCO TEMPO.  Il primo passo per preparare un esame in una settimana è quello di rimanere concentrati: via cellulare, pc, chiacchiere con amici e parenti, uscite o passeggiate; è tempo di dedicarsi solo allo studio. E non pensate di affidarvi al caffè per essere concentrati: tiene svegli, ma non bisogna abusarne, altrimenti passerete la notte con gli occhi sbarrati al soffitto, a riflettere sulla possibilità di superare l’esame o peggio ancora, a contar le pecore!

  • In questi casi, la parola d’ordine è organizzazione! Per preparare un esame in una settimana, bisogna assicurarsi di avere tutto il materiale necessario per studiare. A questo punto organizzate un piano di studi ben dettagliato: mettete insieme libri e appunti in modo da far chiarezza su quello che va studiato. Una volta capito il numero di pagine da studiare, dividete gli argomenti in più giorni, cercando di rispettare una tabella di marcia. Lasciate il giorno prima dell’esame per ripetere tutto il programma.
  • Studiare una materia in una settimana significa fare in 7 giorni ciò che andrebbe fatto in 10! Per cui, mano a mano che procedete con lo studio, organizzate un discorso e ripetetelo ad alta voce; questo vi consentirà di memorizzare meglio i concetti. Un consiglio è quello di apprendere tecniche di lettura veloce: una persona che sa leggere velocemente riesce a immagazzinare il significato di intere frasi leggendole per intero, con un colpo d’occhio, anziché scorrere parola per parola.
  • Studiare così tanto in poco tempo è un’impresa che può portare spossatezza e stress, per cui cercate di accompagnare il tutto con una sana alimentazione che vi aiuterà ad applicare al meglio tutti questi consigli. E se è proprio necessario, ricorrete anche ad un integratore, chiedendo prima consiglio al vostro medico o al farmacista di fiducia. Preparare un esame in una settimana si può, quindi niente panico. La cosa più importante è essere motivati a farlo, altrimenti a metà percorso, se non quasi all’inizio, deporrete le armi.
     

COME SUPERARE UN ESAME UNIVERSITARIO: LE GUIDE. Non perderti le nostre dritte su come superare un esame universitario:

Commenti

Commenta Come preparare un esame in una settimana.
Utilizza FaceBook.