Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Concorso carabinieri 2015

Per l’anno accademico 2015-2016 sono indetti i seguenti concorsi, per esami:

  • per l’ammissione di Allievi Ufficiali alla prima classe dei corsi normali delle Accademie Militare, Navale e Aeronautica
  • per la  formazione di base degli Ufficiali dell’Esercito, della Marina, dell’Aeronautica e dell’Arma dei Carabinieri

Vediamo ora nel dettaglio il Concorso Carabinieri 2015, come sono strutturate le prove e quando si svolgerà. Il Concorso Carabinieri 2015, per titoli ed esami, per la nomina di 8 tenenti in servizio permanente nel ruolo tecnico - logistico dell'Arma dei Carabinieri ha data inizio 7/2/2015 fino al 9/3/2015.


 

Concorso Carabinieri 2015: Requisiti di partecipazione

Al concorso Carabinieri 2015 possono partecipare concorrenti, anche se alle armi, di entrambi i sessi. Per partecipare, bisogna:

  • essere cittadini italiani
  • avere compiuto il diciassettesimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande
  • non superare il giorno di compimento del ventiduesimo anno di età al 31 ottobre 2015

Gli appartenenti ai ruoli Ispettori e Sovrintendenti dell’Arma dei Carabinieri, non dovranno superare il ventottesimo anno di età al 31 ottobre 2015. Chi partecipa, deve aver conseguito o essere in grado di conseguire al termine dell’anno scolastico 2014-2015 un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o quadriennale integrato dal corso annuale.  
 

Concorso Carabinieri 2015: Domanda di partecipazione e le prove

Per effettuare la domanda di partecipazione al concorso Carabinieri 2015, bisogna registrarsi sul portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa. A questo punto si può compilare la domanda entro 30 giorni da quello successivo alla pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale. Il concorso Carabinieri 2015, prevede:

  • una prova scritta di preselezione
  • prove di efficienza fisica
  • prova scritta di composizione italiana
  • accertamenti psicofisici
  • accertamenti attitudinali
  • una prova orale
  • una prova orale facoltativa di lingua straniera
  • il tirocinio

I calendari di svolgimento delle prove si trovano sul sito www.carabinieri.it e www.persomil.difesa.it.
 

1. Prova scritta

I quiz che vengono generalmente inseriti durante la prova sono di cultura generale e attualità, vertono su grammatica, storia, geografia, matematica, geometria, logica, educazione civica, geografia astronomica e informatica.

  • Come prepararsi? Per studiare, potete utilizzare un libro di cultura generale, che si trova in tutte le librerie, oppure quelli di scuola, così basterà ripassare gli argomenti già studiati. Dopo aver studiato, ci si può esercitare con i quiz disponibili online. 


2. Prove di efficienza fisica

Le prove di efficienza fisica si svolgeranno a cura delle competenti commissioni.  

  • Come superarle? Per superarle, bisogna allenarsi giornalmente e cercare di raggiungere i tempi e il numero di esercizi che vi vengono richiesti.


3. Accertamenti psicofisici e attitudinali

I candidati al concorso Carabinieri 2015 devono avere idoneità psicofisica e attitudinale al servizio incondizionato quale Ufficiale in servizio permanente, non devono essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, e non devono essere stati condannati per delitti non colposi. Altro requisito è aver riportato esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcol, per l’uso, di sostanze stupefacenti e sostanze psicotrope. 


4. Prova scritta di composizione italiana

Questa prova consisterà nello svolgimento di un tema su argomenti di cultura generale, corrispondenti alle materie previste nei programmi degli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado. La prova tenderà a verificare il grado di padronanza nella lingua italiana, cultura e maturità di giudizio, l’attitudine al ragionamento nell’aderenza alla traccia, la capacità di esprimere le idee in maniera semplice e nel rispetto della grammatica e della sintassi, l’originalità di pensiero.

  • Come prepararsi? Per poter scrivere un buon tema occorre allenarsi costantemente: scrivete un tema al giorno riguardante qualsiasi argomento di attualità, ricordando la struttura basilare di una composizione scritta (introduzione, corpo centrale, conclusioni) e facendo attenzione agli errori ortografici.


5. Il tirocinio

Il tirocinio avrà una durata di circa trenta giorni, comunque non superiore a sessanta, durante i quali tutti i frequentatori saranno ulteriormente selezionati sulla base del rendimento fornito nelle attività militari e scolastiche.

Commenti

Commenta Concorso carabinieri 2015.
Utilizza FaceBook.