Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Decreto Seconda Prova TFA 2014

Dopo settimane di attesa, le Università hanno ricevuto una nota del Miur riguardante la data del decreto seconda prova TFA 2014. Il decreto seconda prova TFA 2014 sarà pubblicato il 30 settembre 2014. Un notevole ritardo, considerando che per il primo ciclo del TFA il decreto era stato emanato ad inizio settembre 2012. Tuttavia, è un sollievo per tutti i candidati, i quali almeno conoscono la data e non attendono a vuoto. 

Il decreto prova scritta TFA 2014 indicherà definitivamente i posti disponibili per ogni classe di concorso di ogni Ateneo, e tutte le istruzioni riguardo la domanda online. Bisognerà scegliere 3 Atenei in cui si preferisce svolgere la prova scritta e la prova orale: la prima scelta sarà ovviamente l'Ateneo in cui si è svolta la prova pre selettiva, mentre la seconda e la terza verranno scelte nel caso in cui la prima Università non dovesse attivare i corsi, oppure non ci si riesca a posizionare in graduatoria. 

È probabile che nel decreto prova scritta TFA 2014 sarà richiesto un ulteriore contributo di partecipazione al concorso. Il sito dell'Università di Verona infatti ha pubblicato un avviso secondo cui bisognerà completare la procedura online di iscrizione alla seconda prova con il versamento di un contributo, non inferiore a quello necessario per il test preselettivo. Tutto però è ancora da vedere, è possibile che l'Ateneo di Verona si sia sbagliato, oppure che il secondo contributo non ci sarà in tutte le Università. Al momento non ci resta che attendere cosa stabilirà il decreto del 30 settembre. 

Commenti

Commenta Decreto Seconda Prova TFA 2014.
Utilizza FaceBook.