Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Fondazione Rui: alloggi universitari gratuiti

Per gli universitari fuori sede, ottenere alloggi universitari gratuiti è quasi impossibile: le agevolazioni economiche vengono attribuite in base alle condizioni economiche piuttosto che in base al talento e all'impegno, e i posti gratuiti nelle case dello studente vengono assegnati quasi sempre in base all'ISEE. Per l'anno accademico 2014-2015, la Fondazione RUI premia i migliori candidati con l'iniziativa Il tuo anno gratis, un anno completamente gratuito o a retta dimezzata nelle sue residenze di Bologna, Genova, Roma, Trieste e Verona. Saranno disponibili infatti, per un anno intero, 3 alloggi universitari gratuiti e 10 a retta dimezzata. Inoltre, saranno disponibili altre agevolazioni attraverso il programma Una marcia in più e a convenzioni stipulate con alcuni enti, come INPDAP, Politecnico di Milano, Campus Bio-Medico, Roma Tre, Luiss, Università degli Studi di Genova e Università degli Studi di Verona.

Cos'è la Fondazione RUI?

La Fondazione RUI (residenze universitarie internazionali) nasce nel 1959 a Roma con l'obiettivo di formare la cultura e la professionalità di giovani universitari. Le residenze universitarie RUI sono luoghi di cultura in cui è possibile partecipare a seminari, convegni, attività didattiche in convenzione con le Università. Gli studenti che alloggiano nella Fondazione RUI provengono da ogni parte del mondo, e si ha dunque la possibilità di allargare i propri orizzonti e la propria cultura confrontandola con altri. Le Residenze RUI sono quattordici in Italia, in sei città diverse; essa inoltre è tra i fondatori della Conferenza permanente dei Collegi Universitari di Merito e membro dell’EUCA (European University College Association), rete internazionale di più di 200 residenze universitarie e 50.000 studenti.

Come ottenere l'alloggio gratuito?

Gli alloggi universitari gratuiti messi a disposizione per l'anno accademico 2014-2015 sono tre, nelle residenze Torleone (Bologna), Capodifaro e Delle Peschiere (Genova), Porta Nevia (Roma), Rivalto (Trieste), Clivia e Pontenavi (Verona). Inoltre ci sono 10 posti al 50% della retta in tutte le Residenze Universitarie RUI. 

Possono partecipare al concorso gli studenti iscritti al primo anno di laurea triennale o al primo anno di laurea magistrale, che non abbiano già alloggiato nelle residenze RUI. 

Per candidarsi, occorre:

• registrarsi sulla piattaforma My College

• nella sezione "Borse di Studio", selezionare “Il tuo anno gratis 2014/2015”

• inserire i dati di due referenti che saranno contattati per compilare la lettera di presentazione del candidato

• compilare tutto e caricare i documenti richiesti

successivamente, bisogna superare una prova d'ammissione, che consiste in un colloquio personale con la direzione della Residenza

Coloro che superano la prova di ammissione entrano in graduatoria per il concorso "Il tuo anno gratis" e per ottenere quindi gli alloggi universitari gratuiti o a retta dimezzata.

La graduatoria è unica per tutte le Residenze RUI, e i nomi dei vincitori saranno resi noti in due date:

♦ 8 settembre 2014: saranno assegnati i 3 posti completamente gratuiti ai primi 3 in graduatoria che avranno superato la prova d'ammissione entro il 2 settembre, e 5 posti al 50% della retta ai primi 5 in graduatoria tra coloro che avranno superato la prova entro il 2 settembre

♦ 6 ottobre 2014: saranno assegnati altri 5 posti al 50% della retta ai primi 5 in graduatoria tra coloro che avranno superato la prova d'ammissione entro il 30 settembre 2014

Clicca qui per consultare il bando completo.

 

Commenti

Commenta Fondazione Rui: alloggi universitari gratuiti.
Utilizza FaceBook.