Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

I test di ingresso presso alcune facoltà

Test di ingresso?

Molte facoltà in Italia, specialmente quelle in cui vi è un numero notevole di iscritti, è previsto un test d’ingresso vincolante, vale a dire che senza passarlo non si può accedere ai corsi. L’esempio più chiaro è senza dubbio quello di Medicina. Ci possono essere invece facoltà che prevedono l’esistenza di un test, ma non selettivo. L’utilità di questa prova è più che altro statistica e serve al personale docente il livello medio di preparazione degli studenti. Altri corsi invece sono ad accesso libero.

I corsi che, per legge, hanno obbligatoriamente il test d'ingresso sono: Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria, Medicina veterinaria, Architettura.

Per maggiori informazioni visita la sezione del sito "Test d'ingresso".

Commenti

Commenta I test di ingresso presso alcune facoltà.
Utilizza FaceBook.