Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Orientamento Universitario: Geografia

 

 

 

 

 

 

In questa guida potrai vedere in maggiore dettaglio tutte le informazioni riguardanti il corso di Laurea in  Geografia

Corso di Laurea: Geografia
Tipo di Laurea: Laurea Triennale
Codice: L-6
Principali materie trattate*: Cartografia, Geografia, Geografia regionale, Letteratura italiana, Storia, Demografia, Statistica, Geografia politica, Geografia economica, Storia dell'urbanistica, Lingua straniera, Antropologia, Archeologia, Pedagogia, Psicologia, Laboratori vari (Geopolitica, Inchiesta sul terreno...)
Eventuali test d'ammissione: Generalmente libero

I più importanti poli universitari (fonte: Censis/Repubblica 2007): Trento; Modena-Reggio Emilia, Siena; Padova; Pavia; Udine; Macerata; Venezia; Trieste
Prerequisiti d'accesso: cultura generale
Sbocchi professionali: Geografo "Junior" che si occupa e
ssenzialmente di svolgere attività legate al monitoraggio, all’analisi e alla valutazione territoriale funzionali alla pianificazione urbana/sociale/paesaggistica, alla costruzione dei Piani Strategici/di Zona, alla Valutazione Ambientale Strategica, ai Piani di sviluppo locale, di delineare rappresentazioni degli scenari territoriali per la valorizzazione delle risorse economiche, storiche, sociali. Inoltrefornisce consulenze per la formulazione e la gestione di progetti di organizzazione e promozione di attività economiche e culturali sul territorio e conserva e si occupa della schedatura di documenti di cartografia storica. Redattore presso case editrici, riviste e più in generale nel settore editoriale
Prosecuzione degli studi: la laurea triennale dà accesso agli studi di secondo ciclo (laurea specialistica/magistrale) e master universitario di primo livello.

Obiettivi del corso di laurea: (fonte: http://universo.miur.it/)

I laureati nei corsi di laurea della classe devono:
• possedere una solida formazione di base nelle discipline geografiche;
• possedere le conoscenze, acquisite attraverso gli opportuni strumenti teorici, tecnici e metodologici, necessari per l'analisi, la valutazione, l'interpretazione e la rappresentazione del territorio;
• essere in grado di utilizzare i principali strumenti informatici per il trattamento, l'elaborazione e la rappresentazione delle informazioni territoriali qualitative e quantitative;
• conoscere i metodi di analisi, schedatura e conservazione delle varie tipologie delle fonti cartografiche;
• essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, per lo scambio di informazioni generali;
• possedere adeguate conoscenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione, nell'ambito specifico di competenza.

 

 *--> N.B.: queste sono alcune materie che vengono trattate in questo corso di laurea. Per il piano completo visita il sito della tua università

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Commenta Orientamento Universitario: Geografia.
Utilizza FaceBook.