Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Orientamento Universitario: Ingegneria civile e ambientale

In questa guida potrai vedere in maggiore dettaglio tutte le informazioni riguardanti il corso di Laurea in  Ingegneria civile e ambientale

Corso di Laurea: Ingegneria civile e ambientale
Tipo di Laurea: Laurea Triennale
Codice: L-7
Principali materie trattate*: Analisi Matematica, Chimica, Algebra e geometria, Fisica generale, Geologia, Disegno con CAD, Idraulica, Scienza delle costruzioni, Architettura tecnica, Elettrotecnica, Costruzione di strade, ferrovie e aereoporti, Geotecnica, Pianificazione territoriale, Topografia, Tecnica ed economia dei trasporti, Lingua straniera
Eventuali test d'ammissione: Generalmente libero, ma con test non selettivi

I più importanti poli universitari (fonte: Censis/Repubblica 2007): Milano, Trento, Torino, Genova, Padova, Brescia, Udine, Pavia, Siena
Prerequisiti d'accesso: conoscenze di base di analisi matematica e fisica
Sbocchi professionali: Ingegnere "Junior" Strutturalista, Ingegnere "Junior" Idraulico, Ingegnere "Junior"  nel campo delle infrastrutture e dei trasporti  e Ingegnere "Junior" nel campo del rilevamento il tutto presso enti pubblici e privati
Prosecuzione degli studi: la laurea triennale dà accesso agli studi di secondo ciclo (laurea specialistica/magistrale) e master universitario di primo livello.

Obiettivi del corso di laurea:  

I laureati nei corsi di laurea della classe devono:
- conoscere adeguatamente gli aspetti metodologico-operativi della matematica e delle altre scienze di base ed essere capaci di utilizzare tale conoscenza per interpretare e descrivere i problemi dell'ingegneria;
- conoscere adeguatamente gli aspetti metodologico-operativi delle scienze dell'ingegneria, sia in generale, sia in modo approfondito relativamente a quelli di una specifica area dell'ingegneria civile, ambientale e del territorio, nella quale sono capaci di identificare, formulare e risolvere i problemi, utilizzando metodi, tecniche e strumenti aggiornati;
- essere capaci di utilizzare tecniche e strumenti per la progettazione di componenti, sistemi e processi;
- essere capaci di condurre esperimenti e di analizzarne e interpretarne i dati;
- essere capaci di comprendere l'impatto delle soluzioni ingegneristiche nel contesto sociale e fisico-ambientale;
- conoscere le proprie responsabilità professionali ed etiche;
- conoscere i contesti aziendali ed e la cultura d'impresa nei suoi aspetti economici, gestionali e organizzativi;
- conoscere i contesti contemporanei;
- avere capacità relazionali e decisionali;
- essere capaci di comunicare efficacemente, in forma scritta e orale, in almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano;
- possedere gli strumenti cognitivi di base per l'aggiornamento continuo delle proprie conoscenze.
 

 *--> N.B.: queste sono alcune materie che vengono trattate in questo corso di laurea. Per il piano completo visita il sito della tua università

Commenti

Commenta Orientamento Universitario: Ingegneria civile e ambientale.
Utilizza FaceBook.