Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Orientamento Universitario: Lingue e culture moderne

In questa guida potrai vedere in maggiore dettaglio tutte le informazioni riguardanti il corso di Laurea in  Lingue e culture moderne.

Corso di Laurea: Lingue e culture moderne
Tipo di Laurea: Laurea Triennale
Codice: L-11
Principali materie trattate*: Storia contemporanea, Storia moderna, Storia medievale, Letteratura italiana, Linguistica, Letterature straniere (a scelta tra: finlandese, francese, inglese, nederlandese, norvegese, polacca, russa, spagnola, tedesca, ungherese, anglo-americane, ispano-americane, portoghese e brasiliane...), Lingua e linguistica di lingue straniere (a scelta tra: finlandese, francese, inglese, nederlandese, norvegese, polacco, russo, spagnolo, tedesco, ungherese...), Letterature straniere (ulteriore scelta tra: araba, catalana, cinese, finlandese, francese, giapponese, inglese, nederlandese, norvegese, persiana, polacca, russa, spagnola, tedesca, ungherese, anglo-americane, ispano-americane, portoghese e brasiliana...), Lingua e linguistica straniere (ulteriore scelta tra:
arabo, catalano, cinese, finlandese, francese, giapponese, inglese, nederlandese, norvegese, persiano, polacco, russo, spagnolo, tedesco, ungherese...), Civiltà e letteratura greca, Storia delle culture straniere, Teoria della letteratura, Glottodidattica, Linguistica, Filologia, Filosofia del linguaggio, Didattica della lingua italiana...
Eventuali test d'ammissione: generalmente libero

I più importanti poli universitari (fonte: Censis/Repubblica 2007): Udine, Genova, Salerno, Venezia, Bergamo, Verona, Urbino, Tuscia-Viterbo, Cagliari, Torino
Prerequisiti d'accesso: cultura generale
Sbocchi professionali: Operatore linguistico d'area per l'economia (
Svolge attività amministrative e commerciali di import-export, operando sotto la direzione dei responsabili del settore oppure affiancando gli specialisti del settore; Gestisce attività comunicative e promozionali in lingua straniera negli uffici marketing aziendali presso Settori amministrativi-organizzativi e di pubbliche relazioni nelle attività che richiedono competenze linguistiche, abilità di analisi, organizzazione e produzione di documentazione in lingua straniera in aziende pubbliche e private, Uffici import-export, uffici commerciali,Uffici esteri di Aziende, Aziende specializzate nell’organizzazione di eventi fieristici nazionali e internazionali.), Operatore linguistico addetto al turismo culturale (Cura la programmazione e l’organizzazione di meeting, attività congressuali e fieristiche internazionali, eventi e progetti turistico-culturali anche sotto il profilo amministrativo; Svolge ricerche e predispone materiale informativo in lingua straniera o in lingua italiana partendo da fonti linguistiche straniere (per progetti editoriali, cataloghi, brochure); Gestisce attività di promozione del territorio a livello internazionale; Nell’ambito dell’attività turistica di enti pubblici o imprese private può svolgere ruolo di guida e/o progettare itinerari, organizzare eventi di intrattenimento culturale presso Uffici organizzativi e di pubbliche relazioni nelle attività che richiedono competenze linguistiche, abilità di analisi, organizzazione e produzione di materiale culturale ed informativo in imprese turistiche e case editrici), Operatore socio-culturale dell'intermediazione linguistica (Agevola la relazione e la comunicazione nelle attività di tipo istituzionale, socio-educativa, culturale e giuridico economica fornendo il supporto della sua competenza linguistica; Redige in lingua straniera materiale informativo su servizi territoriali rivolti alla cittadinanza straniera; Supporta l’insegnamento dell’italiano L2; Gestisce progetti di educazione interculturale; Cura l’organizzazione e coordinamento di scambi culturali nell’ambito di iniziative promosse da pubbliche amministrazioni, istituzioni e altri organismi anche sopranazionali presso Enti pubblici e privati che hanno settori di attività che erogano servizi prevalentemente o anche solo in parte in favore di stranieri: enti locali (comuni, province, regioni) asl, onlus e fondazioni, banche e assicurazioni).

Prosecuzione degli studi: la laurea triennale dà accesso agli studi di secondo ciclo (laurea specialistica/magistrale) e master universitario di primo livello.

Obiettivi del corso di laurea: (fonte: http://universo.miur.it/)

I laureati nei corsi di laurea della classe devono:

* possedere una solida formazione di base in linguistica teorica e in lingua e letteratura italiana;
* possedere la padronanza scritta e orale di almeno due lingue straniere (di cui una europea, oltre l'italiano), nonché del patrimonio culturale delle civiltà di cui sono espressione e una eventuale sufficiente competenza scritta e orale in una terza lingua;
* essere in grado di utilizzare i principali strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza.


 *--> N.B.: queste sono alcune materie che vengono trattate in questo corso di laurea. Per il piano completo visita il sito della tua università. Inoltre in questo elenco vengono contemplate numerose materie che in realtà sono a scelta.

 

Commenti

Commenta Orientamento Universitario: Lingue e culture moderne.
Utilizza FaceBook.