Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Orientamento universitario: Scienze dell'economia e della gestione aziendale

In questa guida potrai vedere in maggiore dettaglio tutte le informazioni riguardanti il corso di Laurea in Scienze dell'economia e della gestione aziendale

Corso di Laurea:  Scienze dell'economia e della gestione aziendale

Tipo di Laurea: Laurea Triennale

Codice: L-18

Principali materie trattate*: Diritto privato e pubblico, Economia aziendale, Matematica, Lingua straniera, Informatica, Microeconomia, Statistica, Bilanci aziendali, Diritto commerciale, Macroeconomia, Marketing, Economia pubblica, Matematica finanziaria, Organizzazione aziendale, Sistemi di pianificazione e controllo, Statistica aziendale, Finanza aziendale, Strategia d'impresa, Diritto del lavoro, Diritto tributario

Eventuali test d'ammissione: Generalmente non è previsto un test di ingresso


Alcuni poli universitari che ospitano il corso: Padova, Trento, Modena-Reggio Emilia, Roma 2 - Tor Vergata, Siena, Torino

Prerequisiti d'accesso: Diploma supereior, cultura generale e basi di matematica

Obiettivi del corso di laurea
I laureati nei corsi di laurea della classe devono:

  • possedere conoscenze di metodiche di analisi e di interpretazione critica delle strutture e delle dinamiche di azienda, mediante l'acquisizione delle necessarie competenze in più aree disciplinari: economiche, aziendali, giuridiche e quantitative;
  • possedere un'adeguata conoscenza delle discipline aziendali, che rappresentano il nucleo fondamentale, declinate sia per aree funzionali (la gestione, l'organizzazione, la rilevazione), sia per classi di aziende dei vari settori (manifatturiero, commerciale, dei servizi, della pubblica amministrazione);

Sbocchi professionali:
Manager aziendale che svolge le seguenti funzioni: analizza e controlla l'andamento economico finanziario; predispone ii piani finanziari specifici per le singole realtà aziendali; sovrintende o collabora all'attività di pianificazione strategica e di controllo di gestione nelle aziende; studia il mercato: segmentazione, posizionamento, distribuzione del prodotto;  progetta e mette in atto le politiche commerciali dell'azienda e di promozione dei prodotti; predispone la redazione di progetti di reperimento di risorse finanziarie, la preparazione di business plan per lo sviluppo di nuove imprese e/o iniziative nelle aree amministrative, gestionali e finanziarie all'interno di imprese.
Auditor (in qualità di dipendente o consulente esterno) con le seguenti funzioni: si occupa dell'analisi della contabilità analitica e la stesura di rapporti di gestione; si occupa delle attività di auditing aziendale, verificando l'efficacia delle procedure amministrative interne, individuando le aree di rischio e formulando protocolli di comportamento e direttive aziendali presso aree di controllo di gestione all'interno dell'azienda e società di auditing

 *--> N.B.: queste sono alcune materie che vengono trattate in questo corso di laurea. Per il piano completo visita il sito della tua università

Commenti

Commenta Orientamento universitario: Scienze dell'economia e della gestione aziendale.
Utilizza FaceBook.