Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Studiare all'estero: certificazioni di lingua inglese

Come anticipato nell’articolo sulle Certificazioni linguistiche, sono numerosi gli attestati che uno studente può conseguire per la lingua inglese. Noi ci concentriamo sui corsi di inglese che si possono frequentare e le relative certificazioni per studiare e lavorare all’estero.

Foto: www.glamoo.it

Nell’articolo precedente avevamo parlato di TOEFL e IELTS, mentre ora ci concentreremo su: CAE, CPE e sul TOEIC. Sia il CAE che il CPE sono esami della Cambridge University, affiliata al British Council, l’ente culturale inglese.


Il CAE ovvero Cambridge Certificate of Advanced English è il più riconosciuto dalle Università della Gran Bretagna ed equivale al livello C1 (o C2 nel caso di punteggio da 80 a 100) secondo il Quadro Comune di Riferimento europeo. Chi supera questo esame ha una ampia conoscenza dei vocaboli e conosce a livelli avanzati la grammatica inglese.

Il CAE certifica che si ha una conoscenza della lingua inglese inferiore solo al CPE (Profiency) ed è il livello minimo accettato per l’iscrizione alle università straniere. Oltre che in Gran Bretagna, con il CAE è possibile accedere ai corsi presso le Università australiane e non scade mai di validità.

Il CPE (Cambridge Profiency Exam) è un esame che, se superato, certifica la conoscenza a livello di madrelingua dell’inglese (livello C2). Lo studente può tenere discorsi in qualsiasi ambito riscontrando pochissime difficoltà o anche nessuna. A livello accademico, l’attestato certifica che nelle Università straniere si può studiare ai più alti livelli anche materie complesse, programmi di dottorato o ricerche post-laurea.

I due esami vengono sostenuti presso la Cambridge English e le date sono stabilite in base all'esame: per il CAE le date le trovi a questa pagina mentre per il CPE trovi ogni informazione cliccando qui .

Infine il TOEIC (Test Of English for International Communication) è un test per misurare le capacità di esprimersi di un individuo in un contesto lavorativo internazionale ed è adatto per coloro che vogliano iscriversi a College americani. Il punteggio va dai 10 ai 990 punti e, a seconda del risultato ottenuto, il livello del certificato può essere arancione, marrone, verde, blu oppure oro. Ad esempio, conseguendo una valutazione tra 730 e 850, il TOEIC conseguito è di livello blu. Per conseguire l'esame, ogni informazione la trovate cliccando su etsglobal.org !

LEGGI ANCHE:

- Certificazioni linguistiche: quali sono e perchè conseguirle

- Lavorare all'estero: assistente di lingua italiana

Foto copertina: www.corsi-lingue-roma.it

Commenti

Commenta Studiare all'estero: certificazioni di lingua inglese.
Utilizza FaceBook.