Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Test Architettura: guida al test di storia

TEST ARCHITETTURA: LE DOMANDE DI STORIA. Il tuo sogno è quello di diventare un architetto? Questa guida ti fornirà le informazioni necessarie ad affrontare il test di Architettura, in particolare i quesiti del test di storia. Se vuoi essere ammesso, qui puoi trovare esempi e spiegazioni sul tipo di domande, in modo tale da poterti esercitare a risolvere le domande del test di storia. La prova di ammissione per la facoltà di Architettura consiste in domande a scelta multipla e lo studente dovrà rispondere in modo corretto al maggior numero di quesiti nel tempo a disposizione. Al fine di riuscire a rispondere ai quesiti del test di storia, lo studente dovrà possedere una buona conoscenza dei Programmi Ministeriali per le scuole secondarie di secondo grado, di Storia (con riferimento anche alle principali vicende artistico – architettoniche).

Come prepararsi ad affrontare il test di storia di Architettura

Il test di storia mira a valutare la conoscenza di protagonisti e fenomeni di rilievo storico (dell’età antica, dell’alto e basso medioevo, dell’età moderna, dell’età contemporanea), e la capacità da parte dello studente di creare connessioni storico-cronologiche generali anche attraverso l’accertamento di conoscenze intrecciate alle specifiche vicende artistico - architettoniche (opere di architettura o correnti artistiche). Per affrontare il test è bene di avere un’ottima conoscenza delle tematiche sopra riportate, ma soprattutto di verificare la propria preparazione rispondendo alle domande proposte in questa guida. Lo svolgimento dei quesiti di storia è utile per capire il tipo di nozioni richieste per il test e il proprio livello di preparazione.

ESEMPIO 1:

Quando pronunciò Cesare, la storica frase “Alea iacta est”, “ Il dado è tratto”?

a) La notte del 10 gennaio 49 a.C., quando attraversò con le legioni il fiume Rubicone, che segnava i confini tra la Gallia Cisalpina e l’Italia centro-meridionale
b) Nel 47 a.C. quando sbarcato in Africa, sconfisse i resistenti a Tapso
c) Nel 54 a.C., quando raggiunse il Tamigi, stringendo alleanza con le tribù locali
d) Nel 60 a.C., quando iniziò la sua irresistibile ascesa
e) Il 15 marzo del 44 a.C., quando si recò in Senato, nonostante fosse stato avvertito dell’esistenza di un complotto contro di lui.

La risposta corretta è la A.  Per rispondere a questa domanda è necessario possedere una conoscenza di storia romana nelle sue linee generali (principali fatti storici e protagonisti).

ESEMPIO 2:

Nel 1037, a Cremona, venne emanata la Constitutio de feudis che stabiliva:

A) l’ereditarietà dei feudi minori
B) l’ereditarietà dei feudi maggiori
C) l’impossibilità di trasmettere i feudi maggiori per via ereditaria
D) l’impossibilità di trasmettere i feudi minori per via ereditaria
E) il ritorno di tutti i feudi sotto il diretto controllo dell’imperatore del Sacro Romano Impero

La risposta corretta è la A. Questo quesito è volto ad accertare la conoscenza dei principali fatti avvenuti in epoca medievale.

ESEMPIO 3:

Nel 1990 la Guerra del Golfo contrappose:

a) Argentina e Cile
b) Regno unito e Argentina
c) L’Iraq e una coalizione composta da 35 stati sotto l’egida dell’ONU e guidata dagli Stati Uniti
d) Ecuador e Cile
e) Argentina e Uruguay

La risposta corretta è la C. Questa domanda mira a verificare le conoscenze di storia contemporanea e geo-politiche dello studente.

ESEMPIO 4:

Quale di questi artisti è considerato un importante esponente del Surrealismo?

a) Keith Haring
b) Fernando Botero
c) Lucio Fontana
d) Mimmo Paladino
e) Salvador Dalì

La risposta corretta è la E. Il quesito è mirato all’accertamento delle conoscenze in campo storico – artistico e in particolare, delle principali correnti artistiche del XX secolo.

ESEMPIO 6:

La Chiesa di Sant’Ivo della Sapienza in Roma, rappresentata nell’immagine è opera di:

a) Francesco Borromini
b) Guarino Guarini
c) Filippo Juvarra
d) Gian Lorenzo Bernini
e) Pietro da Cortona

La risposta corretta è la A. Questo quesito mira a verificare le conoscenze storico architettoniche dello studente e prevede un’ottima conoscenza delle principali opere di architettura e dei loro autori nonché delle correnti artistico architettoniche che si sono susseguite nel corso della storia.

TEST ARCHITETTURA 2016: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE: Ecco le guide e tutto quello che devi sapere sulla prova:

Commenti

Commenta Test Architettura: guida al test di storia.
Utilizza FaceBook.