Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Test Medicina 2015: come ripassare Biologia

Il test medicina 2015, come ormai è noto, si terrà l’8 Settembre; mentre quello di Medicina in inglese il 16 Settembre. Gli aspiranti camici bianchi, dopo aver affrontato e superato l’esame di maturità, dovranno imbattersi nella preparazione al test medicina 2015. Del bando ancora non c’è traccia, ma per legge esso dovrà essere reso noto almeno due mesi prima dalla data del test: dunque ci siamo quasi! Sappiamo che il test conterrà 60 quesiti con 5 opzioni di risposta:

  • 4  di cultura generale
  • 23 di ragionamento logico
  • 15 di biologia
  • 10 di chimica
  • 8 Matematica e Fisica

La parte di biologia rappresenta una buona parte di domande, dal momento che numericamente è seconda solo a quelle di logica. Dunque, come ripassare biologia?  Ripassare gli argomenti oggetto del test non sarà difficile per chi avrà studiato per la maturità. In attesa di dati certi, forniti dal bando, vediamo come ripassare biologia. 
 

Test Medicina 2015: Il programma di biologia 

Il programma di biologia per il test medicina 2015 si compone di 6 argomenti principali: la chimica dei viventi, la cellula come base della vita, la bioenergetica, la riproduzione ed ereditarietà, l’ereditarietà e l’ambiente, l’anatomia e la fisiologia. Nel dettaglio: 

La Chimica dei viventi.

  • L'importanza biologica delle interazioni deboli.
  • Le molecole organiche presenti negli organismi e rispettive funzioni.
  • Il ruolo degli enzimi.
  • La cellula come base della vita.
  • Teoria cellulare. 
  • Dimensioni cellulari.
  • La cellula procariotica ed eucariotica, animale e vegetale.
  • I virus.
  • La membrana cellulare: struttura e funzioni - il trasporto attraverso la membrana. 

Le strutture cellulari e loro specifiche funzioni.

  • Ciclo cellulare e riproduzione cellulare: mitosi e meiosi - corredo cromosomico e mappe cromosomiche. 

Bioenergetica.

  • La valuta energetica delle cellule: l’ATP.
  • Reazioni di ossidoriduzione nei viventi. 
  • I processi energetici: fotosintesi, glicolisi, respirazione aerobica e fermentazione. 

Riproduzione ed Ereditarietà.

  • Cicli vitali.
  • Riproduzione sessuata ed asessuata.
  • Genetica Mendeliana: le leggi di Mendel e loro applicazioni.
  • Genetica classica: teoria cromosomica dell'ereditarietà - modelli di ereditarietà.
  • Genetica molecolare: struttura e duplicazione del DNA, il codice genetico, la sintesi proteica.
  • Il DNA dei procarioti.
  • La struttura del cromosoma eucariotico.
  • I geni e la regolazione dell'espressione genica. 
  • Genetica umana: trasmissione dei caratteri mono- e polifattoriali; malattie ereditarie autosomiche e legate al cromosoma X. 

Le biotecnologie: la tecnologia del DNA ricombinante e le sue applicazioni.

Ereditarietà e ambiente. 

  • Mutazioni.
  • Selezione naturale e artificiale.
  • Le teorie evolutive.
  • Le basi genetiche dell'evoluzione.
  • Anatomia e Fisiologia degli animali e dell'uomo.
  • I tessuti animali.
  • Anatomia e fisiologia di sistemi ed apparati nell’uomo e relative interazioni.
  • Omeostasi. 
     

Test Medicina 2015: Come ripassare biologia

Se avete studiato bene biologia nel corso degli anni scolastici, ripassarla non sarà difficile. Ad ogni modo, dividete gli argomenti nei giorni disponibili, un tot di giorni per argomento, in base ai vostri ritmi di studio, tempi di assimilazione e a quanto ricordate di tali questioni.

Lo studio sarà diverso in base all’argomento: per quanto riguarda riproduzione ed ereditarietà, l’ereditarietà e l’ambiente, è necessario sfruttare la logica per essere in grado di risolvere un quadro genealogico o un incrocio, quindi allenatevi con esercizi; lo studio dell’ anatomia richiede molta memoria, quindi utilizzate molto le immagini sui libri per fissarla bene.

La chimica dei viventi, la cellula come base della vita, la bioenergetica in genere al liceo vengono trattati molto bene, quindi basterà un ripasso.

Infine, per quanto riguarda fisiologia,è preferibile affrontarla dopo aver studiato anatomia, perché avendola bene a mente, sarà più facile capire come avviene ad esempio la respirazione o la contrazione muscolare. Ad ogni modo, cercate di svolgere il più possibile simulazioni delle prove. Solo così sarete in grado di verificare il vostro livello di preparazione.

Commenti

Commenta Test Medicina 2015: come ripassare Biologia.
Utilizza FaceBook.